Uccisa Yelena Grigoriyeva: attivista per i diritti Lgbt

San Pietroburgo, uccisa Yelena Grigoriyeva: attivista per i diritti Lgbt

E’ stata uccisa Yelena Grigoriyeva, attivista per i diritti Lgbt. Le autorità locali hanno aperto un’indagine sulla vicenda.

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) – E’ stata uccisa Yelena Grigoriyeva, diventata famosa per essere una delle attiviste per i diritti Lgbt. L’omicidio sarebbe avvenuto nei pressi della sua abitazione di San Pietroburgo. Sulla vicenda è stata aperta un’indagine anche se non sarà semplice risalire all’identità del suo assassino.

La donna, infatti, aveva ricevuto diverse minacce di morte. Gli inquirenti nelle prossime ore ascolteranno tutti i presunti ‘nemici’ della vittima per cercare di individuare il responsabile di questo omicidio. Un giallo che le autorità locali sperano di riuscire a risolvere nel giro di poco tempo anche se non sarà semplice.

Ambulanza
Ambulanza

La vicenda

Il corpo senza vita di Yelena Grigoriyeva è stato trovato nei pressi del suo appartamento nella giornata di martedì 23 luglio 2019. Secondo quanto riferito dall’agenzia Fontanka, le sono state inferte almeno otto pugnalate. Il corpo, inoltre, aveva dei segni di strangolamento.

Sarà l’autopsia, autorizzata dai magistrati, a stabilire meglio le cause di una morte che resta misteriosa. Le autorità locali sono alla ricerca anche di testimonianze e di possibili telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per cercare di risolvere una vicenda che al momento è ricca di misteri.

Le indagini

Le indagini si concentrano sui nemici della Girgoriyeva. Sono diverse le minacce di borse che l’attivista ha ricevuto per la difesa dei diritti Lgbt ha ricevuto. Il suo nome, inoltre, era stato inserito su un sito internet che istigava ad aggredire gli omosessuali. Il portale è stato da poco bloccato dalla polizia.

Diverse le piste seguite dagli inquirenti che sperano nel giro di poco tempo di riuscire a risolvere questo caso anche se non sarà semplice visti i tanti nemici che la stessa attivista si è fatta per la sua attività.

ultimo aggiornamento: 23-07-2019

X