Ucraina, bombardato un edificio residenziale di cinque piani
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ucraina, bombardato un edificio residenziale di cinque piani

bombardamenti guerra ucraina

Nuovo bombardamento in Ucraina, a Zaporizhizhia. Un edificio residenziale di 5 piani è stato colpito: il bilancio è di almeno 3 morti.

Continuano senza sosta i bombardamenti in Ucraina. Stavolta le truppe del Cremlino hanno colpito un edificio residenziale a Zaporizhzhia, provocando almeno tre morti. L’obbiettivo era un condominio di cinque piani. Tra i fortunati sopravvissuti, c’è anche una donna incinta. In seguito alla vicenda è intervenuta anche la first lady Olena Zelenska, che non intende perdonare il grave gesto commesso dalle truppe russe. 

bombardamenti guerra ucraina

La first lady ucraina: Kiev non perdona

Le sue dichiarazioni: “Non perdoneremo”. Si tratta dell’ennesimo attacco missilistico messo in atto a Zaporizhzhia, ai danni di un edificio residenziale di cinque piani. Il bilancio provvisorio è di tre morti e quattro feriti. Secondo quanto appreso, grazie all’intervento dei soccorritori undici persone sono state tratte in salvo dall’edificio. Nel frattempo i servizi di emergenza continuano a scavare tra le macerie nella speranza di trovare qualche superstite.  

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Stando a quanto riferito dall’Amministrazione militare regionale di Zaporizhzhia, l’attacco sarebbe stato condotto con un missile S-300. “Zaporizhzhia resiste coraggiosamente all’aggressore russo, che per rappresaglia attacca i civili. Un edificio a più piani è stato deliberatamente colpito la scorsa notte: tre piani sono completamente distrutti, persone sono morte. Continuiamo a cercare sotto le macerie. Le mie condoglianze alle vittime. Non lo perdoneremo”, scrive su Twitter la first lady ucraina, Olena Zelenska. 

Natalia Humeniuk, portavoce del comando operativo meridionale ucraino, ha riferito che al momento la Russia non dispone delle truppe necessarie per aprire un nuovo fronte della sua guerra contro l’Ucraina in Transnistria, la regione separatista filorussa della Moldova. 

La portavoce del comando operativo meridionale ucraino citata dal quotidiano locale Ukrinform, ha riferito: “Quelle forze ora concentrate sul territorio della Transnistria molto probabilmente seguono con grande sorpresa le notizie riguardanti il loro potenziale bellico diffuse dalla propaganda russa. Le nostre forze sono concentrate lungo il confine e sono adeguate a contenere la minaccia ipoteticamente possibile qualora decidessero di compiere una mossa disperata”, spiega.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2023 10:06

Diana Biondi, ritrovato il corpo dopo 3 giorni: probabile suicidio

nl pixel