In casa Udinese è ufficiale il cambio in panchina: Massimo Oddo è stato sollevato dall’incarico. Al suo posto arriva l’ex difensore croato Igor Tudor.

UDINE – Il momento in casa Udinese non è dei più semplici. Le undici sconfitte consecutive hanno fatto precipitare i bianconeri dal sogno Europa all’incubo retrocessione. Per cercare di salvare questo finale di stagione i dirigenti friulani hanno deciso di sollevare dall’incarico Massimo Oddo, che paga in particolare il k.o. interno di domenica scorsa contro il Crotone.

Massimo Oddo

Al suo posto arriva l’ex difensore croato e tecnico del Galatasaray e Hajduk Spalato Igor Tudor. Il nuovo allenatore ha firmato un contratto fino al 2019.

Presentato nel pomeriggio il tecnico croato ha ammesso: “La trattativa è iniziato circa due giorni fa. Non ci ho pensato ed ho accettato in fretta. I ragazzi stanno male e gli ho detto di andare a casa. Abbiamo 3 o 4 giorni di allenamenti ed essere al meglio domenica alle 15. Ora non penso di modificare il modulo ma devo lavorare saulla testa per uscire da questo momento complicato“.

Stagione non semplice per l’Udinese, secondo cambio in panchina

Non è stata una stagione semplice per l’Udinese. I bianconeri erano partiti con Gigi Delneri ma i risultati non arrivavano così hanno deciso di esonerarlo per chiamare Massimo Oddo.

L’impatto del nuovo tecnico è stato ottimo con cinque vittorie consecutive che hanno rilanciato i bianconeri in zona Europa. Da gennaio, però, una crisi inspiegabile con ben undici sconfitte consecutive in quindici partite che hanno complicato la situazione.

La dirigenza bianconera ha valutato un paio di nomi per sostituire l’ex tecnico del Pescara ma dopo tanti rifiuti la scelta è ricaduta su Igor Tudor che ora è chiamato ad un’impresa per conquistare la salvezza.

Il video con la contestazione dei tifosi dopo la sconfitta contro il Crotone

fonte foto copertina https://twitter.com/delinquentweet

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Igor Tudor Massimo Oddo Serie A udinese

ultimo aggiornamento: 24-04-2018


Milan, il Psg “scarica” Donnarumma e vira su Oblak

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo: cinque giocatori fermati per un turno