Udinese-Milan, la conferenza stampa di Gattuso

Gennaro Gattuso in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Milan: “Domani bisogna fare una grandissima gara”.

Queste le dichiarazioni di Gennaro Gattuso, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Milan: “Domani bisogna fare una grandissima gara per far risultato. Loro sono fisici, fanno correre all’indietro ma verticalizzano molto bene. Non bisogna sbagliare nulla, non è un caso la risalita che hanno fatto. Peggio solo di Napoli e Juventus. Stanno molto bene“.

Gennaro Gattuso: “Mercato? Non ho voluto nessuno”

Gennaro Gattuso ha poi commentato il mercato di gennaio da poco concluso: “Stiamo lavorando bene con questo gruppo. È merito dei ragazzi che hanno qualità e compattezza. Ultimamente giocano sempre i soliti, e non voglio vedere atteggiamenti negativi perché serve l’aiuto di tutti. Anche da parte di chi gioca meno. Non è arrivato nessuno perché credo fortemente in questa rosa. L’ho detto alla proprietà, a Fassone e a Mirabelli. Mi chiedevano se avessi bisogno di qualcosa ma ho sempre detto che andava bene così“.

Sulla difesa – Abbiamo subito solo tre gol perché tutti stanno difendendo, attaccanti inclusi. Ci aiutiamo ed è merito del lavoro che fanno in settimana. Martelliamo sulla linea, sulle ripartenze, sulle coperture preventive”.

Andre Silva – Titolare? Vediamo, può essere un qualcosa che può succedere“.

Kessié – Mi serve che faccia 15 chilometri, non dieci gol. Scherzi a parte,  deve arrivare più lucido negli ultimi metri perché arriva spesso al tiro. Poi ha balistica e inserimenti. Serve che impari da Bonaventura come entrare in area“.

Suso – Fa le due fasi, attacca e difende. Ci aspettiamo qualche gol dalla sua mattonella ma me lo tengo stretto. Ci sta aiutando tantissimo e può dare qualcosa di più”.

Il volto del Milan – Non ci dobbiamo dimenticare cosa dicevano di noi prima di questi risultati altrimenti facciamo l’errore di tornare indietro. Non siamo tutti Brad Pitt, dobbiamo essere brutti come me e la mia barba. Neri come calimero e con le occhiaie. Sento parlare di corsa Champions, ma oggi non siamo nemmeno in Europa League. Pensiamo alla Sampdoria e agganciamoli“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-02-2018

Nicolò Olia

X