Un disco che si ascolta sul Famicom, il vecchio Nintendo a 8 bit

8Bit Music Power è uno dei progetti più curiosi degli ultimi anni: è un album musicale completo distribuito come cartuccia per il Famicom.

chiudi

Caricamento Player...

Per chi è cresciuto negli anni ’80, ci sono suoni indimenticabili, quelli a 8 bit delle colonne sonore dei primi videogame casalinghi. Quello che non tutti sanno però è che questi suoni sono ancora così apprezzati da aver dato origine a un vero sottogenere musicale, il chiptune.

Le pubblicazioni sono quasi sempre prodotti indipendenti, spesso provenienti da etichette che si occupano di musica elettronica, e difficilmente superano la distribuzione digitale. Il prodotto di RIKI invece è davvero curioso: non tanto per le 12 tracce capaci di riportare chiunque all’inizio degli anni ’90, e nemmeno per la collaborazione con alcuni compositori storici del periodo. La caratteristica principale di questo lavoro infatti quella di essere distribuito sotto forma di cartuccia. Proprio quelle dei videogame degli anni ’80 e ’90.

8Bit Music Power cartuccia
Anche la grafica della cartuccia di 8Bit Music Power rispetta lo stile dell’epoca

Per amanti del vintage

8Bit Music Power è un prodotto pensato per il mercato interno giapponese, infatti è in vendita solo su Amazon Giappone, al prezzo di 4,104 Yen, circa 32 euro, ma soprattutto, funziona solo sul Famicom, la versione originale giapponese della console Nintendo a 8 Bit, nota in Italia come Nintendo Entertainment System, NES o più familiarmente come Il Nintendo.

Sicuramente non è un prodotto per tutti, le persone in possesso di una console dell’epoca funzionante sono collezionisti o super appassionati, ma è affascinante come, a distanza di più di trent’anni dal suo lancio, questa console sappia ancora colpire l’immaginario di giocatori, appassionati e fan in tutto il mondo.

Peraltro, questo curioso album musicale è frutto di un lavoro tutt’altro che superficiale: contiene una schermata di avvio, un menu interno per scegliere le tracce e anche una sorta di video musicale per ciascuna e, si vocifera, alcuni minigame nascosti. Il tutto perfettamente in linea con lo stile dell’epoca.

Fonte foto copertina: Amazon.co.jp