Come fare un mutuo online

Come fare un mutuo online

Volete aprire un mutuo direttamente online? Non sapete come fare e se convenga? Qui ve lo spieghiamo

Se volete aprire un mutuo direttamente online, dovete sapere che con l’odierna tecnologia è possibile compiere questa operazione direttamente in rete. Infatti, sono sempre di più gli istituti che vi operano, permettendo un risparmio sui costi da sostenere. Anche le banche “tradizionali” si sono adeguate alle nuove esigenze della clientela, iniziando ad attivare dei canali da cui concedere mutui online.

COME SI FA A RICHIEDERE UN MUTUO ONLINE?

Una volta individuata dal consumatore la banca a cui richiedere il mutuo, sarà necessario effettuare una richiesta di mutuo che contenga alcune informazioni fondamentali, come: la residenza, i dati anagrafici, la composizione del nucleo familiare, l’occupazione attuale, il reddito mensile e annuale, il valore dell’immobile e le garanzie che vengono presentate. Il tutto, naturalmente, online.

VANNO INVIATI ALTRI DOCUMENTI?

A quel punto la banca potrà esprimere un parere di fattibilità sull’operazione; una volta ottenuto si dovrà inviare lo stato civile, le copie della planimetria, l’abitabilità, l’atto di acquisto dell’immobile e il modello Unico.

A QUESTO PUNTO COSA AVVIENE?

La banca invia, una volta accertato che tutto sia in regola, presso la vostra abitazione un perito, in modo tale da poter valutare l’immobile da mettere in garanzia all’operazione. Una volta dato l’ok, arriverà la delibera definitiva e vi verrà comunicata una data per la stesura dell’atto pubblico.

COME FUNZIONANO I PAGAMENTI DELLE RATE?

Passati circa 60 giorni arriveranno a casa del debitore le prime rate da pagare, le quali verranno prelevate direttamente sul conto online aperto con la stessa banca. I mutui online non differiscono da quelli tradizionali nella possibilità di estinguerlo, anche se in alcuni casi è prevista una piccola penale che fa fronte alla rinuncia degli interessi.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 31-01-2017

X