Un ponte da brivido: è di vetro ed è sospeso su un canyon

Un ponte da paura! Nello Shiniuzhai National Geological Park è stato inaugurato un lungo ponte trasparente che… mette i brividi!

chiudi

Caricamento Player...

Il ponte più spaventoso del mondo, come è già stato ribattezzato, si trova in Cina, e di preciso nello Shiniuzhai National Geological Park, e sta facendo tremare di paura (ma soprattutto di piacere) i visitatori e i curiosi più coraggiosi. Be’, in realtà la struttura di vetro è solidissima, e in teoria non ci sarebbe da avere alcun timore, nell’attraversarlo: eppure, un motivo ci sarebbe… Il ponte è completamente trasparente, e quindi è assolutamente proibitivo attraversarlo se si soffre di vertigini oppure se si è deboli di cuore. Difatti il ponte collega due altissimi crepacci del canyon dello Shiniuzhai National Geological Park, situato a Pingjiang County, nella provincia cinese di Hunan.

Un canyon veramente alto e spaventoso, fra l’altro, che ha persino ispirato la scenografia di Avatar, il capolavoro di James Cameron.
Il ponte si sospende a un’altezza di oltre 200 metri, ed è lungo all’incirca 300 metri. La sua struttura di vetro, dal design veramente sofisticato e all’avanguardia, è in grado di reggere un peso di 800 persone tutte insieme, quindi è il massimo della sicurezza: eppure quella sua trasparenza, che mette in mostra tutto quello che ci sta sotto, non può non far provare un brivido a chi lo attraversa.

glass-skywalk

Ogni lastra di vetro utilizzata per costruire questo ponte ha uno spessore di 24 millimetri e si tratta ovviamente di un vetro speciale, ben 25 volte più resistente di quello delle normali finestre, e progettato per resistere alle più disparate intemperie.

L’unico “neo” di questo ponte di vetro, anche se ovviamente è un neo voluto, è che – pare – traballi un po’ al passaggio, quasi come se fosse un ponte di corda. Un vero divertimento per i forti di cuore, immaginiamo…

Fonte foto: time.com