Uomo precipitato dalla Basilica di San Giovanni e Paolo a Venezia

Precipita dalla Basilica di San Giovanni e Paolo a Venezia, possibile suicidio

Un uomo ha perso la vita precipitando dalla basilica veneziana, le indagini sono ancora in corso

VENEZIA – Suicidio dalla Basilica di San Giovanni e Paolo a Venezia. O, almeno, stando alle prime ipotesi, è questo quello che è successo.

Tutto è iniziato intorno alle 7 di mattina del 25 maggio 2019. Alle forze dell’ordine viene segnalato un corpo davanti alla Basilica di San Giovanni e Paolo a Venezia. Il corpo, per terra e immobile, si trovava davanti alla facciata principale della basilica, in zona Castello.

Il corpo trovato vicino nella zona vicino Piazza San Marco era immobile e, come ha confermato la Polizia una volta arrivata in zona, senza vita. Nonostante l’intervento della forze dell’ordine, infatti, ormai per l’uomo non c’era nulla da fare.

La ricostruzione dell’accaduto

Secondo i primi rilievi e le prime ricostruzioni, l’uomo non sarebbe caduto, ma si sarebbe lanciato nel vuoto dall’alto della basilica. La persona trovata morta sarebbe prima salita abbastanza in alto per poi lanciarsi della chiesa e, ovviamente, morire una volta colpito il suolo.

Polizia italiana
Polizia italiana

Ancora non è ben chiara la dinamica dell’accaduto, ma sembra chiaro come l’uomo abbia fatto a salire sulla basilica. Sul lato sud della chiesa, infatti, è presente un’impalcatura per alcuni lavori. L’ipotesi più probabile è che l’uomo l’abbia sfruttata per salire abbastanza in alto e poi lanciarsi.

Nonostante questo, per adesso sono tutte ipotesi, visto che non è ancora conosciuta nemmeno l’identità dell’uomo trovato morto ai piedi della basilica.

L’ipotesi di suicidio

La polizia sta ancora indagando sull’episodio, effettuando accertamenti e rilevamenti, ma l’ipotesi più probabile resta il suicidio. Ipotesi avvalorata anche dalla dinamica dell’incidente.

Certo, non si ha ancora la certezza. Per saperne di più dovranno effettuare rilevamenti più precisi, scoprire con precisione da dove l’uomo si è lanciato e scoprire la sua identità.

Un gesto estremo dettato dalla disperazione, forse?

Fonte dell’immagine di copertina: https://pixabay.com/it/photos/venezia-santa-maria-della-salute-2085860/

ultimo aggiornamento: 25-05-2019

X