Francia, l’uomo volante Frank Zapata fallisce la traversata della Manica e cade in acqua, Ma non demorde: “Ci riproverò un’altra volta”.

Frank Zapata, l’uomo volante che aveva conquistato i francesi in occasione della parata militare del 14 luglio, ha provato ad attraversare la Manica a bordo della sua Flyboard. La spedizione è fallita ma lui assicura: “Ci riproverò“.

L’uomo volante Franck Zapata fallisce la traversata della Manica

Il viaggio di Zapata è durato una decina di minuti circa, poi è caduto in acqua con la sua tuta e il suo Flyboard da fantascienza. Le immagini dell’uomo volante avevano fatto il giro del mondo dopo la sua apparizione sugli Champs-Elysées in occasione della parata militare del 14 luglio.

Frank Zapata uomo volante
Fonte foto: https://www.facebook.com/franky.zapata

Secondo il programma di volo, Zapata avrebbe dovuto fare una tappa intermedia per il rifornimento, ma la sua avventura è terminata prima del previsto con un…. buco nell’acqua.

l’uomo soccorso dalla squadra al seguito

Fortunatamente l’incidente non ha avuto conseguenze. Frank Zapata è stato immediatamente soccorso dalla squadra che lo ha accompagnato nella sua missione. L’uomo ha contattato immediatamente la moglie e i suoi cari per rassicurarli sulle sue condizioni di salute.

La traversata della Manica

A 110 anni di distanza dall’impresa di Louis Bleriot il primo ad attraversare la Manica in volo, Zapata ha provato a ripetere il viaggio a bordo della sua tavola volante. Il pilota dovrà ora capire i problemi che hanno portato al fallimento della sua impresa per poi tornare in volo per un nuovo appuntamento con la storia.


Tunisia, morto il presidente Beji Caid Essebsi

Migranti, nuovo naufragio al largo della Libia