Milan in Champions, il sospetto di Cairo: poi corregge il tiro

Il patron del Torino ha prima accusato i rossoneri per poi tornare sui suoi passi. Ecco le parole di Urbano Cairo.

Serie A, Milan-Lazio continua a far discutere nonostante le decisioni dell’arbitro Rocchi siano state (tutte) ineccepibili. Dal calcio di rigore concesso ai rossoneri per fallo di Durmisi su Musacchio a quello non dato ai biancocelesti per il contatto (sul pallone) tra Ricardo Rodriguez e Milinkovic-Savic: il fischietto fiorentino ha diretto in modo impeccabile, eppure il successo della squadra di Gattuso non è andato già a molti. Compreso Urbano Cairo.

Parlando della corsa al quarto posto, il presidente granata, al termine di Torino-Cagliari, ha tirato in ballo i rossoneri: “Non dico che vogliano fare andare il Milan in Champions o cosa – ha dichiarato – ma se guardi ieri (sabato) qualcosa pensi e così se guardi oggi (domenica, in riferimento ai presunti errori di Torino-Cagliari)“.

“Ma questo – ha aggiunto – non vuol dire… Non è che per forza debba sempre andare in un modo negativo. Oggi Zaza è stato espulso, ma poi vedi ogni partita i giocatori che imprecano… Non è possibile, è allucinante. Poi il rigore di Izzo che non ha rivisto al VAR: vedo dei rigori dati per molto meno”.

Franck Kessié (Milan-Lazio)
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Serie A, Parma-Milan sabato 20 aprile alle 12.30

Ma perché chiamare in causa il Milan, senza dubbio una delle squadre più danneggiate da sviste arbitrali in questa stagione? Difficile da capire… Con ogni probabilità, lo stesso Urbano Cairo si sarà reso conto dell’inconsistenza dei concetti espressi. Non a caso, il giorno dopo ha voluto fare una precisazione.

“Non faccio la tara col Milan – ha dichiarato il patron del Toro in collegamento a Tiki Takaanche loro sono stati spesso penalizzati, non so da quanto non avevano un rigore. Il mio ragionamento è riferito a noi, che come squadra abbiamo siamo stati penalizzati. Se tengo il conto ci sono almeno dieci partite in cui avremmo dovuto avere qualcosa”.

Ecco le immagini di Milan-Lazio 2-1:

ultimo aggiornamento: 15-04-2019

X