Ursula von der Leyen punta al bis? Arriva l'annuncio
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ursula von der Leyen punta al bis? Arriva l’annuncio

Ursula Von Der Leyen

Ursula von der Leyen si candida per un secondo mandato alla guida della Commissione europea.

In una mossa politica significativa, Ursula von der Leyen è stata ufficialmente designata come la Spitzenkandidat del Partito Popolare Europeo (PPE) per la presidenza della Commissione europea.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Il sostegno è stato annunciato dal leader della CDU, Friedrich Merz, dopo una riunione unanime della direzione del partito. Questo passaggio segna l’entrata ufficiale di von der Leyen nella corsa per un secondo mandato al vertice dell’Unione Europea (UE). Ciò sottolinea la continuità e l’esperienza come pilastri della sua candidatura.

Ursula von der Leyen
Ursula von der Leyen

Ursula von der Leyen: una decisione per il futuro dell’Europa

Von der Leyen ha descritto la sua decisione di ricandidarsi come ben: “Ponderata“. Ha, inoltre, evidenziato il suo profondo legame con l’Europa e il suo impegno nei confronti dell’Unione.

Sono entrata in carica nel 2019 perché credo fermamente nell’Europa. L’Europa per me è casa,” ha dichiarato von der Leyen, riflettendo sul suo mandato iniziato cinque anni fa. Durante il suo intervento, ha ricordato le sfide affrontate, dalla pandemia di COVID-19 all’invasione russa dell’Ucraina, sottolineando come l’UE sia rimasta unita e abbia agito prontamente in supporto all’Ucraina.

Impegni e obiettivi per il nuovo mandato

La Presidente uscente ha inoltre evidenziato gli obiettivi climatici dell’UE, sottolineando l’importanza di collaborare con le imprese per raggiungere tali traguardi.

Tuttavia, ha messo in evidenza come la priorità assoluta rimanga il rafforzamento della democrazia e dei valori europei. “Il carisma dell’UE è così grande che molti altri Stati vogliono aderire. Questo è il successo dell’Europa e dobbiamo continuare a difenderlo, contro le divisioni, dall’interno e dall’esterno,” ha affermato von der Leyen, delineando una visione di un’Europa unita e forte.

Con la sua candidatura, von der Leyen si propone di continuare a guidare l’UE attraverso le sfide del presente e del futuro, mantenendo fermo l’impegno verso la democrazia, l’integrazione e la sostenibilità.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2024 23:12

Tajani: “Approvata la missione”, cosa accade sul Mar Rosso

nl pixel