US Open, i risultati di venerdì 3 settembre 2021. Eliminati Tsitsipas e Osaka. Fuori anche Rublev.

NEW YORK (STATI UNITI) – US Open, i risultati di venerdì 3 settembre 2021. Subito due grandi sorprese ne torneo maschile. Tstsipas non riesce a superare il 18enne spagnolo Alcaraz e alza bandiera bianca in cinque set. Eliminato anche Rublev dall’americano Tiafoe con lo stesso risultato che ha permesso all’iberico di battere il greco.

Proseguono il loro cammino, invece, Auger-Aliassime e Medvedev. Bene anche Schwartzman. Proseguono il loro percorso in questo Slam il tedesco Gojowczy, Evans e van de Zandsculp.

Eliminata anche Naomi Osaka

Grande sorpresa anche nel torneo femminile. Naomi Osaka è stata eliminata da Fernandez in tre set e per per la giapponese lo Slam è terminata al terzo turno.

Si ferma anche l’Azarenka contro lo spagnolo Muguruza, mentre proseguono il loro cammino senza problemi Halep, Svitolina, Kerber, Pliskova e Tomljanovic. Bene anche la Krejcikova, Mertens e Sabalenka.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Naomi Osaka
Naomi Osaka

Il programma di sabato 4 settembre

Ritorna protagonista l’Italia nella giornata di sabato 4 settembre con tre azzurri chiamati ad ottenere un grande risultato. Apre Matteo Berrettini, che alle 17 scende in campo contro il bielorusso Ivashka. Una sfida, almeno sulla carta non complicata, ma l’avversario del romano nei turni precedenti non ha lasciato nemmeno un set per strada. In palio gli ottavi di finale contro uno tra Seppi e Otte.

Anche per l’altoaltesino, quindi, una sfida sulla carta semplice, ma attenzione al tedesco che, arrivato dalle qualificazioni, ha già eliminato Sonego e Kudla. Spazio anche a Sinner contro il francese Monfils. Una partita che per Jannik è molto utile nel suo percorso di crescita e una vittoria lo porterà ad affrontare agli ottavi molto probabilmente Zverev impegnato contro Sock. Ma come sempre le sorprese sono dietro l’angolo in questo torneo.

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale degli US Open.

ultimo aggiornamento: 04-09-2021


Francesco Moser campione del mondo, era il 4 settembre 1977

Paralimpiadi, storica tripletta per l’Italia nei 100 metri