Joe Biden accetta ufficialmente la nomination, è in corsa per le presidenziali Usa del 2020: “Uniti supereremo questa stagione di tenebre”.

Usa 2020, Joe Biden accetta ufficialmente la nomination per le prossime elezioni presidenziali. Sarà lui l’avversario di Donald Trump. In occasione del suo discorso Biden ha parlato di un’America diversa e ha elencato i fallimenti del Presidente. E la sensazione è che la partita si giochi anche sull’emergenza coronavirus, con lo sfidante che promette di affidarsi alla scienza e di imporre l’uso della mascherina per portare il paese fuori dall’emergenza sanitaria.

Usa 2020, Biden accetta la nomination: “Ora dobbiamo uscire dalle tenebre”

“Uniti supereremo questa stagione di tenebre in cui Donald Trump ha ammantato l’America troppo a lungo. Non possiamo dare altri quattro anni a questo presidente che non si assume responsabilità, scarica le colpe sugli altri, divide e semina odio. L’America è a un punto di volta, questa è un’elezione in grado di cambiare le storia, sono in gioco l’anima del Paese, la moralità, la scienza e la democrazia”, ha dichiarato Biden nel suo discorso.

Questo è il nostro momento, ora dobbiamo uscire dalle tenebre“, è lo slogan finale lanciato da Biden.

Joe Biden
archivio Image / Cronaca / Joe Biden / foto Imago/Image

La conclusione della convention

L’ultima serata della convention si concentra sul Biden come uomo. Il candidato presidente viene raccontato da amici, colleghi, avversari politici. Esce fuori un quadro decisamente esilarante.

Quella che si profila è una battaglia ideologica, una sfida tra due visioni differenti dell’America e del mondo. Una sfida che avrà delle conseguenze e delle ripercussioni (sia positive che negative) anche sul resto del mondo, che non a caso segue con grande attenzione i sondaggi che arrivano dagli States.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
elezioni usa evidenza Joe Biden politica

ultimo aggiornamento: 21-08-2020


Stati Uniti, arrestato Steve Bannon. L’ex collaboratore di Trump è accusato di frode

Scuola, Arcuri: “Si riparte il 14 settembre in sicurezza”