L’ultimo duello tv Trump-Biden è stato molto duro ma meno teso del precedente. I due candidati non se le sono mandate a dire su coronavirus, tasse e corruzione.

NASHVILLE (USA) – Ultimo round Trump-Biden sul palco alla Belmont University di Nashville, in Tennessee. I due candidati alla Casa Bianca sono stati moderati da Kristen Welker di Nbc. Il duello tv è l’ultimo prima delle elezioni del 3 novembre.

https://www.youtube.com/watch?v=lSvd8uDLajw&ab_channel=CBSNews

Trump-Biden, scontro acceso sul coronavirus

Trump ha aperto il dibattito parlando proprio del coronavirus, e sostenendo che “la pandemia sta andando via ovunque negli Usa e il vaccino è in arrivo“. Immediata la replica dell’avversario: “Altro che scomparire, la pandemia negli Stati Uniti è peggio che in Europa, e il presidente Trump non ha nessun piano“. E ha quindi insistito: “Un presidente responsabile di tante morti non può rimanere al potere. Il presidente Trump ha mentito e mente al Paese, la gente sta morendo“. Trump si è limitato a replicare che la situazione “è colpa della Cina“, che “abbiamo un vaccino in arrivo, è pronto, sarà annunciato nelle prossime settimane” e che “non possiamo chiudere il Paese o non avremo più un Paese“. Biden invece ha chiarito che una volta eletto “fermerò il virus, non il Paese. Ma per aprire il Paese servono misure standard, le mascherine, il rispetto del distanziamento sociale, il plexigas ai tavoli dei ristoranti“. Ma il presidente ha replicato che “New York è una città fantasma, il plexigas nei ristoranti non è la risposta, la cura non può essere peggiore del problema“.

Joe Biden
archivio Image / Cronaca / Joe Biden / foto Imago/Image

Corruzione e tasse

Poi il duello si è spostato sul personale. Alle accuse di corruzione lanciate da Trump (secondo il quale il figlio di Biden ha ricevuto 3,5 milioni di dollari dalla moglie dell’ex sindaco di Mosca), Biden ha risposto chiarendo di “non aver preso un penny da un’entità straniera, tu invece hai un conto in Cina dove hai pagato tasse 50 volte superiori a quelle pagate in Usa e non hai reso note le dichiarazioni dei redditi, cosa mai c’è lì?“. Biden ha quindi difeso il figlio ricordando il caso che ha portato al procedimento di impeachment: “La persona che ha avuto problemi in Ucraina è Trump, per aver tentato di corrompere il governo ucraino perché dicesse qualcosa di negativo su di me. E – ha aggiunto indicando il rivale – l’unico che ha fatto soldi con la Cina è questo tizio“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
covid-19 Donald Trump duello tv elezioni usa Joe Biden News tasse usa 2020

ultimo aggiornamento: 23-10-2020


Elezioni Usa 1972: Nixon confermato, distacco siderale per McGovern

Ipotesi lockdown (o coprifuoco) in Italia, si decide tra una settimana