Stati Uniti, donna morta al primo appuntamento: cade dalla moto, l’uomo conosciuto in chat l’abbandona in strada. È caccia al fuggitivo.

Tragedia negli Stati Uniti, dove una donna è stata trovata morta in autostrada, investita diverse volte dalle automobili di passaggio.

Usa, donna morta al primo appuntamento: aveva deciso di incontrare un uomo conosciuto in chat

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti, Jennifer St. Clair avrebbe incontrato un uomo conosciuto in chat. Proprio con lui si trovava in moto quando, forse dopo aver perso l’equilibrio, sarebbe caduta. L’uomo che si trovava alla guida del mezzo si sarebbe allontanato senza prestare soccorso.

Da chiarire le cause della morte della trentatreenne

Il corpo delle trentatreenne è stato travolto diverse volte dalle automobili e dai mezzi di passaggio. Da chiarire se la donna sia morta sul colpo dopo essere caduta dalla moto o se sia morta dopo essere stata ripetutamente investita.

Sparatoria in Maryland
Fonte foto: https://www.facebook.com/bruna.gazzelloni/?tn-str=k*F

Usa, è caccia all’uomo: gli inquirenti analizzano le testimonianze e le immagini delle videocamere di sorveglianza

Gli inquirenti stanno confrontando le versioni fornite dai testimoni e stanno analizzando le immagini delle videocamere di sorveglianza per provare a rintracciare il proprietario della motocicletta che dovrà rispondere sicuramente dell’accusa di omissione di soccorso. Ulteriori accertamenti sulla vicenda e i risultati dell’autopsia riveleranno se ci possano essere anche gli estremi per l’accusa di omicidio colposo.

Al vaglio degli investigatori anche le chat con i messaggi che l’uomo ha inviato alla donna nel corso degli ultimi mesi, prima del fatidico primo appuntamento in cui la donna ha perso la vita.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
america esteri evidenza Usa

ultimo aggiornamento: 13-12-2018


Che cos’è il terrorismo ibrido, la nuova minaccia che spaventa l’Europa

Gilet Gialli, manifestante travolto e ucciso ad Avignone: fermato un uomo