La deputata democratica Alexandria Ocasio-Cortez ha lanciato un messaggio al Partito Democratico: “E’ tempo di una nuova leadership“, mettendo nel mirino Nancy Pelosi.

WASHINGTON – Entrata a gamba tesa di Alexandria Ocasio-Cortez nei confronti dei maggiorenti del Partito Democratico. La deputata, che guida l’ala progressista dell’Elefantino sulla scia di Bernie Sanders, ha rilasciato una dichiarazione che mette in discussione gli attuali incarichi al vertice del Congresso.

Ocasio-Cortez contro Pelosi

Il partito democratico ha bisogno di una nuova leadership: è tempo che la speaker della Camera Nancy Pelosi e il leader dei democratici in Senato Chuck Schumer facciano un passo indietro e lascino“. Una dichiarazione che non lascia dubbi.
Tuttavia, come la stessa 31enne di New York ha ammesso, al momento il partito non ha alcun piano su come riempire il vuoto che lascerebbero Pelosi e Schumer. Da qui l’affondo della deputata del 14° distretto, secondo cui gli attuali leader hanno trascorso anni a concentrare il potere nelle loro mani senza allevare la prossima generazione di leader.

https://www.youtube.com/watch?v=yJjyOpcYZOw&ab_channel=CNN

Chi è la democratica “socialista”

Alexandria Ocasio-Cortez è sicuramente uno dei volti nuovi della politica statunitense. Nata nel borough del Bronx da genitori di origini portoricane, si è laureata a Boston in Economia e Relazioni internazionali. Nel 2018 ha vinto le primarie e poi è stata eletta alla Camera dei Rappresentanti.
A livello ideologico è progressista: le sue posizioni sono considerate “socialiste”.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
congresso Nancy Pelosi Ocasio-Cortez Partito Democratico speaker

ultimo aggiornamento: 17-12-2020


Italia Zona Rossa dal 24 dicembre al 6 gennaio?

Morte Regeni, vertice a Palazzo Chigi. Di Maio: “Nessun passo indietro sui diritti umani”