Il segretario di Stato Pompeo ha siglato un accordo con la Polonia: 5.500 soldati americani arriveranno nel Paese baltico, di cui mille trasferiti dalla Germania.

VARSAVIA – Mike Pompeo prosegue il suo tour in Europa. Oggi è stata la volta della Polonia, dove il segretario di Stato americano ha firmato un’intesa molto importante.

Mike Pompeo, accordo con la Polonia

Il responsabile della politica estera degli Stati Uniti ha firmato un accordo di difesa con la Polonia che prevede il dispiegamento di un contingente di 5.500 soldati Usa, almeno mille dei quali Usa trasferiti dalla Germania che si aggiungono agli oltre 4.000 già di stanza in territorio polacco. Un contingente che può arrivare a 20.000 se si presentasse un’emergenza.
L’accordo è stato firmato a Varsavia con il ministro della difesa polacco, Mariusz Blaszczak. L’accordo va sotto la denominazione di Enhanced Defence Co-operation Agreement (Accordo di cooperazione alla difesa potenziata – Edca).

https://www.youtube.com/watch?v=Ilh2dSy3GVc

Il commento di Duda

Questa è una garanzia forte, la garanzia che in caso di minaccia i nostri soldati i nostri soldati saranno fianco a fianco“, ha commentato il presidente polacco, Andrzej Duda, alla cerimonia della firma.
Con questo accordo, gli Usa rafforzano il fronte dell’Europa orientale in contrapposizione alla Russia di Putin.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
germania Mike Pompeo Polonia soldati americani Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 15-08-2020


Salvini attacca la ministra Lamorgese: “Pugno duro con gli italiani, carezze e porti aperti per i clandestini”

Effetto coronavirus, delitti in calo del 18 per cento. Sbarchi in aumento