Democratici, confronto a Atlanta: bene Buttigieg e Sanders, Biden flop

Usa, quinto dibattito tra i candidati Democratici: uniti contro Trump. Male Biden, Buttigieg la mina vagante

I dieci candidati Democratici per la nomination si sono affrontati a Atlanta. Trump al centro del dibattito. Brilla Pete Buttigieg, Biden e Warren stentano.

ATLANTA – La corsa alla nomination per i Democratici entra nel vivo. Poche ore fa, in Georgia, è andato in scena in quinto confronto tra i candidati dell’Asinello.

Il palco di Atlanta

Alle 21 locali, sul palco del Tyler Perry Studios salgono i dieci – su 17 in gara – qualificatisi per la nottata televisiva organizzata da Msnbc e Washington Post: moderata per la prima volta da quattro donne, vere veterane del giornalismo Made in Usa, Kristen Welker (Nbc), Ashley Parker (Wp), Rachel Maddow e Andrea Mitchell (Msnbc).

I dieci Democratici in corsa

A duellare sono Joe Biden, Bernie Sanders, Pete Buttigieg, Elizabeth Warren, Cory Booker, Kamala Harris, Andrew Yang, Tulsi Gabbard e Amy Klobuchar e il miliardario Tom Steyer.

L’impeachment a Trump

Inevitabile, in apertura di dibattito, il tema sul presidente in carica Donald Trump: tutti hanno risposto affermativamente circa il sostegno all’impeachment anche se non sono mancati alcuni distinguo. Se Sander ha definito il tycoon “Il presidente è un bugiardo patologico, il più corrotto della Storia moderna“, Biden ha messo in chiaro che se verrà eletto non ordinerà al Dipartimento di Giustizia di indagare su The Donald.

https://www.youtube.com/watch?v=JmzCLxdnBVU

Chi sale e chi scende

I candidati forti, Biden e Warren, hanno tutt’altro che brillato. L’ex vicepresidente si è impappinato più volte. E’ andato bene Pete Buttigieg, la mina vagante dei Democratici: il sindaco gay di South Bend (Indiana) è in testa ai sondaggi in Iowa, davanti alla Warren. Applausi per Sanders, il candidato più a sinistra, e per Kamala Harris, ex procuratrice.

ultimo aggiornamento: 21-11-2019

X