Usa, sparatoria in Università: ci sono feriti gravi

Sparatoria in una Università degli Usa, il bilancio è di sette feriti, tre dei quali in gravissime condizioni, Arrestato l’autore del gesto.

Ancora emergenza sicurezza negli Stati Uniti di fronte a una nuova sparatoria avvenuta all’interno di una Università. Il bilancio sarebbe di sette feriti, di cui tre in gravi condizioni.

USA, sparatoria in Università

La sparatoria è avvenuta all’alba all’interno della Ball State Univeristy, che si trova nello stato dell’Indiana. La sparatoria sarebbe avvenuta, stando a quanto appreso, in uno degli alloggi situati nell’ala ovest del complesso.

Il bilancio della sparatoria

Il bilancio è di sette feriti, tre dei quali sarebbero, stando a quanto riferito dai media locali, in condizioni critiche a causa delle ferite riportate.

Prove scientifica
Prove scientifica

Le dinamiche

Ancora da chiarire le dinamiche dell’accaduto. Non è chiaro se si sia trattato di un scontro a fuoco o dell’iniziativa di un singolo che avrebbe iniziato a sparare senza un obiettivo preciso, come tante volte accaduto negli Stati Uniti negli ultimi anni.

Il responsabile della sparatoria è stato arrestato dalla polizia e sarà ascoltato dagli inquirenti per provare a fare luce sulla dinamica e sui moventi che lo hanno spinto a fare fuoco contro i suoi compagni di studi.

Emergenza armi negli Stati Uniti

Il nuovo episodio di violenza riaccende ancora una volta i riflettori sull’emergenza legata all’uso delle armi da fuoco da parte dei giovani e dei giovanissimi. Gli Stati Uniti non riescono a mettere la parola fine degli assalti armati all’interno degli istituti scolastici nonostante in diverse occasioni abbia dovuto fare i conti con vere e proprie tragedie che hanno scosso tutto il paese.

ultimo aggiornamento: 18-05-2019

X