Vaccino Covid, Aifa: possibile estrarre 6 dosi da ogni fiala di Pfizer (e non 5). Aumenta il numero di dosi per l’Italia.

Da ogni fiala del vaccino Pfizer contro il Covid sarà possibile ottenere sei dosi e non cinque. L’Aifa concede l’autorizzazione per evitare sprechi e utilizzare quindi tutta la soluzione effettivamente a disposizione. Anche perché i residui di un flaconcino non potranno essere travasati in un altro flaconcino anche se i due fossero dello stesso lotto.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Aifa, possibile estrarre 6 dosi di vaccino (e non 5) da ogni fiala

“Ferma restando la necessità di garantire la somministrazione del corretto quantitativo di 0.3 ml a ciascun soggetto vaccinato attraverso l’utilizzo di siringhe adeguate, è possibile disporre di almeno 1 dose aggiuntiva rispetto alle 5 dosi dichiarate nel Riassunto delle caratteristiche del prodotto (Rcp)”, evidenzia l’Agenzia italiana per il Farmaco. Tradotto, da ogni fiala sarà possibile estrarre sei dosi di vaccino e non cinque.

Vaccino
Vaccino

Le istruzioni dell’Aifa

L’Aifa inoltre ricorda le istruzioni per l’estrazione del vaccino dal flaconcino: “Questa dose deve essere estratta in condizioni asettiche e utilizzando siringhe di precisione adeguate, da un flaconcino di vaccino che contiene 2,25 ml, dopo la diluizione prevista con soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% […]. Eventuali residui provenienti da flaconcini diversi, anche appartenenti allo stesso numero di lotto, non dovranno essere mescolati“.

Aumenta il numero di dosi per l’Italia

Di conseguenza, a fronte dello stesso numero di fiale, per l’Italia aumenta in maniera considerevole il numero di dosi a disposizione. Secondo le stime de la Repubblica, l’Italia guadagnerebbe così circa cinque milioni di dosi, specificando però che l’intento dell’Aifa non è quello di risparmiare sulle dosi per aumentare il numero di vaccini.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 29-12-2020


Minacce e insulti, la prima vaccinata contro il Covid in Italia costretta a chiudere i canali social

Covid, quante persone devono essere vaccinate per raggiungere l’immunità di gregge?