Vacheron Constantin Maître Cabinotier: un capolavoro

Vacheron Constantin Maître Cabinotier, ovvero pura arte orologiaia. Un calibro originale ed esclusivo con una lettura del tempo molto particolare. Visualizzazione dissociata di ore e minuti.

L’indicazione dissociata di ore e minuti, che permette una leggibilità immediata, era una particolarità degli orologi regolatori utilizzati dal tardo XVII secolo in poi per regolare i segnatempo. Chiamati anche “horloges-mères”, questi strumenti di misurazione del tempo ad alta precisione servivano da riferimento nei laboratori di orologeria e negli osservatori astronomici dell’epoca.

Alla loro realizzazione e messa a punto provvedevano artigiani altamente specializzati, i cabinotiers che nei loro laboratori, posti nei sottotetti dei palazzi ginevrini creavano autentici capolavori su misura rivolti a importanti clienti del mondo intero. Con questo stesso spirito di perfetto connubio tra prodezza orologiera e personalizzazione, è nata l’Atelier Cabinotiers Vacheron Costantin che crea orologi d’Alta Orologeria su misura.

L’ultimo della collezione è il Vacheron Constantin Maître Cabinotier Calendario Perpetuo Regolatore. Il quadrante in oro con finitura marrone opalina e decorato a mano con motivo a guillochage fornisce una lettura dissociata del tempo, indicata dalle sottili lancette a foglia, dagli indici con lavorazione “clous de Paris” e dai numeri romani.

Il delicato motivo a guillochage richiede un lavoro di finitura fino a quattro volte più lungo da eseguire e più complesso rispetto ai quadranti tradizionali. Il calendario perpetuo e le fasi di luna appaiono su un contatore azzurrato a ore 6, mentre la luna in oro rosa e le stelle in polvere d’argento illuminano questa delicata finitura a spirale.

Le finestrelle del giorno della settimana e del mese, bordate in oro rosa, appaiono a ore 12 sui due lati del contatore decentrato delle ore. I vari tipi di finiture – guillochage, opalino, a spirale e circolare satinato – e l’alternanza di indici applicati, numeri romani e arabi, si combinano per assicurare la massima leggibilità di ogni singola indicazione. Il quadrante dal design caratteristico è custodito in una cassa in oro rosa di 42 mm di diametro, impermeabile fino a 30 metri e sormontata da una lunetta concava.

Oltre alla visualizzazione dissociata di ore e minuti, il movimento 2460 RQP – il cuore meccanico di questo modello – cela un’importante complicazione orologiera: il calendario perpetuo che indica il giorno della settimana, del mese, la data, gli anni bisestili e le fasi lunari. Composto di 334 componenti decorati con grande cura, l’esclusivo “motore” del Vacheron Constantin Maître Cabinotier batte alla frequenza di 28.800 alternanze/ora e assicura 40 ore di riserva di carica.

L’estrema eleganza e raffinatezza si esprimono anche nel cinturino in pelle di alligatore Mississippiensis in tonalità che richiamano il quadrante marrone. Cucito a mano e composto da grandi squame quadrate, è chiuso da una fibbia a tre lame in oro rosa decorata con una mezza Croce di Malta lucidata.

Vacheron Constantin Maître Cabinotier Calendario Perpetuo è un pezzo unico con incisione “Pièce Unique” sul fondello ed è veduto con una penna correttrice e una lente d’ingrandimento.

clicca per ingrandire la foto

Vacheron_Constantin_Maitre_Cabinotier
Vacheron Constantin Maitre Cabinotier Calendario Perpetuo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-10-2015

Enzo Caniatti

X