Venezia, incidente nella Laguna: due morti

Venezia, motoscafo travolge imbarcazione di pescatori nella Laguna: due morti e quattro feriti il bilancio dell’incidente.

VENEZIA – Un grave incidente nautico è avvenuto nella notte a Venezia, dove una barca di pescatori si è scontrata con un motoscafo. Morto sul colpo uno dei due pescatori, recuperato dai sommozzatori dopo circa un’ora di ricerche, mentre un secondo a bordo della barca al momento dell’impatto è stato soccorso dai Vigili del Fuoco ed è stato poi trasportato in ospedale, dove i medici hanno tentato l’impossibile per provare a salvarlo nonostante le condizioni critiche in cui è arrivato. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Venezia

Incidente nautico a Venezia: motoscafo travolge una barca di pescatori

Alle due vittime, Renzo Rossi e Natalino Gavagnin, si aggiungono quattro feriti. Stando alle prime ricostruzioni la barca dei pescatori, ormeggiata nei pressi della Bocca di porto del Lido, sarebbe stata travolta dal motoscafo.  Gli inquirenti hanno avviato le indagini per provare a ricostruire la dinamica del tragico incidente per capire se possano esserci responsabilità da parte del conducente del motoscafo o da parte dei pescatori. Gli investigatori raccoglieranno le testimonianze dei pescatori superstiti e dei passeggeri del motoscafo per provare a capire se possano esserci gli estremi per un’accusa di omicidio colposo archiviare il caso come una tragica fatalità non dovuta da responsabilità personali.

L’incidente ha profondamente scosso la città di Venezia che non riesce a spiegarsi le cause della tragedia che ha portato alla morta di due persone molto conosciute e ben volute dagli abitanti della zona.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-08-2018

Nicolò Olia

X