Ciclismo, Simon Yates padrone della Vuelta a España 2018

Simon Yates è il vincitore della Vuelta a España 2018. Enric Mas trionfa sul traguardo del Santuario de Canolich.

SANTUARIO DE CANOLICH (SPAGNA) – Simon Yates è diventato grande. Dopo aver sfiorato il successo al Giro d’Italia, il britannico è riuscito nel suo intento di conquistare un Grande Giro. Il portacolori dell’Orica ha trionfato alla Vuelta a España 2018 al termine di tre settimane da vero protagonista.

L’ultima frazione prima della passerella di Madrid è andato allo spagnolo Enric Mas. Sul traguardo del Santuario de Canolich, l’iberico ha battuto in volata il colombiano Miguel Ángel López mentre in terza posizione ha concluso il leader della generale con 23″ di ritardo. Il migliore degli italiani è stato Davide Formolo, diciottesimo, con un distacco di 5’31”.

Enric Mas
Enric Mas (fonte foto https://twitter.com/lavuelta)

Aru alza bandiera bianca – Niente da fare per Fabio Aru che ha alzato bandiera bianca dopo la caduta dei giorni scorsi. È riuscito a portare a termine la frazione Vincenzo Nibali che ora nei prossimi giorni deciderà se partecipare al Mondiale.

Vuelta a España 2018, la Classifica Generale

La frazione odierna ha completamente rivoluzionato il podio finale. Simon Yates è la Maglia Rossa mentre sul podio salgono Enric Mas (a 1’46”) e Miguel Ángel López (a 2’04”). Scendono dalle prime due posizione Alejandro Valverde (5° a 4’28”) e Steven Kruijswijk (4° a 2’54”) che hanno pagato l’ultima tappa impegnativa.

Le altre classifiche: Maglia Verde (leader Classifica a Punti) Alejandro Valverde; Maglia a Pois (leader Classifica Gran Premio della Montagna) Thomas de Gendt; Maglia Bianca (leader Classifica Combinata) Simon Yates.

Vuelta a España 2018, 21ª tappa: Alcorcón-Madrid, 100,9 km

La passerella di Madrid è come sempre una grande occasione per i velocisti di concludere al meglio le tre settimane. Frazione completamente pianeggiante di 100,9 km da Alcorcón a Madrid con gli sprinter che si candidano come grandi protagonisti di questa tappa finale.

Di seguito il video con gli highlights della 20ª tappa

fonte foto copertina https://twitter.com/lavuelta

 

ultimo aggiornamento: 15-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X