Ventura parla anche del futuro di Totti: “Se Oriali dovesse andarsene, vedrei bene Totti come team manager. Scuffet giocherà titolare”

La Nazionale sperimentale di Giampiero Ventura domani sera ad Empoli giocherà contro San Marino: “Non è importante vincere ma come si vince“, dice il commissario tecnico in conferenza stampa. “Non è fare una buona giocata – continua – ma quale intensità la squadra metterà in campo. Avrei preferito un avversario più forte per testare meglio la squadra perché mai come ora il risultato è l’ultima cosa che conta“.

Ventura non svela la formazione: “Vi dico solo che Scuffet giocherà dall’inizio”

Giampiero Ventura non svela la formazione: “Ieri ho parlato singolarmente fino a mezzanotte perché sono giovani ed hanno bisogno di aiuto per trovare la strada giusta. Vi dico solo che giocherà Scuffet dal primo minuto mentre Ceccherini non dovrebbe esserci”.

“Totti lo vedrei bene al posto di Oriali”

Se Lele Oriali – dichiara Ventura – ci dovesse lasciare allora dovremmo sostituire e sicuramente Totti lo vedrei bene nel ruolo di team manager ma alla fine tocca a lui scegliere“. Sulle polemiche sull’inizio del campionato dice: “Le cose da chiedere alla Federazione per il mondiale non le dico pubblicamente. Vedo che i campionati post mondiale in Germania iniziano a fine agosto mentre quelli pre ad inizio. La loro federazione non vuole lasciare nulla al caso ma in Italia non si può fare e ne prendo atto. Non posso pensare di fare anticipare il campionato“.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
calcio conferenza stampa Ventura evidenza italia Ventura

ultimo aggiornamento: 30-05-2017


Real, Zidane: “Finale speciale, non ci sono favoriti”

NewsMondo, Sarri: “Io mi sento parte di questo gruppo”