Veretout, testa a testa Roma-Milan.

Jordan Veretout è sempre più uomo mercato. Il francese della Fiorentina è seguito da Roma, Milan e Napoli. I rossoneri potrebbero inserire nella trattativa Cutrone.

Dopo aver praticamente chiuso l’acquisto di Theo Hernandez, il Milan si concentra sul centrocampo, reparto che ha bisogno di almeno due elementi importanti.

Veretout tra i papabili

Sfumato Torreira (pupillo di Giampaolo, ndr), il club di via Aldo Rossi continua a monitorare la situazione di Jordan Veretout. Il centrocampista classe ’93 sembra ormai ai titoli di coda della sua avventura alla Fiorentina ma sembra destinato a rimanere in Serie A. I rossoneri, secondo le ultime indiscrezioni, sono arrivati a proporre al francese un ingaggio di 3 milioni netti a stagione; stesse condizioni messe sul tavolo dalla Roma. Un testa a testa tra Milan e giallorossi che vede alla finestra il Napoli: il club partenopeo ha la carta Champions ma dopo l’acquisto di Manolas deve valutare attentamente il piano economico.

https://www.youtube.com/watch?v=2dpPQH2rXtw

Milan, carta Cutrone?

Come si legge nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan è pronto a sacrificare Patrick Cutrone. L’attaccante classe ’98, chiuso da Piatek, può partire a fronte di un’offerta di almeno 25 milioni, cifra che in via Aldo Rossi sarebbe iscritta completamente a plusvalenza. Ecco allora l’ipotesi di un possibile scambio con la Fiorentina: Cutrone in viola e Veretout in rossonero.

Le caratteristiche dell’ex Saint-Etienne

Veretout è sbarcato in Italia due anni fa, quando la Fiorentina ha sborsato 7 milioni per strapparlo al Saint-Etienne. In due stagioni con la maglia viola, il 26enne di Ancenis ha realizzato 13 gol. Molto abile tecnicamente, in grado di calciare rigori, punizioni e corner, il francese può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo: nasce regista ma è stato spesso impiegato come mezzala e all’occorrenza anche trequartista, grazie alle doti di inserimento in area avversaria.

Jordan Veretout
fonte foto: sport.sky.it

ultimo aggiornamento: 02-07-2019

X