Verona-Roma, la sentenza della Corte d’Appello della Figc: respinto il ricorso del club giallorosso.

ROMA – E’ arrivata la sentenza della Corte d’Appello della Figc su Verona-Roma. I giudici hanno respinto il ricorso presentato dalla società giallorossa contro lo 0-3 a tavolino per il pasticcio di Diawara.

Nessuna restituzione del punto ai capitolini. La squadra di Fonseca, dunque, resta a quota 12 in classifica.

Il ‘caso’ Diawara

Una svista che è costata molto caro alla Roma. Amadou Diawara sin dal suo arrivo nel club giallorosso è stato inserito nella lista Under 22. Solo che ora che ha compiuto gli anni il suo posto in lista è quello tra gli over. E invece… L’errore da parte del club giallorosso è stato quello di non spostare nella lista over il giocatore subito dopo aver compiuto 23 anni.

La vicenda è finita sul tavolo del Giudice Sportivo che ha deciso di non omologare il risultato e dare la vittoria agli scaligeri. I precedenti non erano a favore della Roma visto che nel 2016 il Sassuolo ha perso una partita a tavolino per lo stesso errore. Una partenza in salita per la squadra di Fonseca, brava a riuscire a ribaltare l’inizio difficile rientrando in piena lotta per un posto in Europa.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

No alla restituzione del punto

Un errore che è costato il punto alla Roma conquistato al Bentegodi. I giallorossi con il ricorso speravano di poter ribaltare la decisione del Giudice Sportivo, ma la Corte d’Appello della Figc ha deciso di confermare quanto deciso a settembre: 0-3 a tavolino.

Una sconfitta che rischia di complicare il cammino dei giallorossi in classifica. La speranza di Dzeko e compagni è quella di non dover recriminare per questo punto a fine stagione. Il campionato, infatti, si preannuncia molto equilibrato e per questo ogni minimo dettaglio può fare la differenza.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Figc roma

ultimo aggiornamento: 10-11-2020


Fiorentina, Iachini esonerato. Al suo posto Cesare Prandelli

Serie A: i risultati della Sesta Giornata