Verso il derby: Nikola Kalinic, Milan appeso a un cauto ottimismo

Cauto ottimismo sulle condizioni di Nikola Kalinic, Montella attende il semaforo verde.

Musacchio sì, ancora in forse Nikola Kalinic. Il Milan prepara la delicata sfida di campionato contro l’Inter attendendo informazioni e aggiornamenti dall’infermeria, dove lo staff medico sta continuando a monitorare le condizioni del difensore argentino e dell’attaccante croato, due pedine importanti nello scacchiere tattico rossonero.

Inter-Milan, se recupera gioca Kalinic

Con Andre Silva che segna e Suso che scalpita, l’attacco titolare sarà deciso solo dopo aver avuto risposte sulle condizioni di Kalinic. Montella stravede per l’ex attaccante della Fiorentina e sa che la sua esperienza in campo in una gara delicata come Inter-Milan potrebbe fare la differenza.

Nikola Kalinic (credits: @acmilan.com)
Nikola Kalinic (credits: @acmilan.com)

Un avvio in chiaro-scuro

Nikola Kalinic al Milan fino a questo momento ha messo in mostra il suo proverbiale spirito di sacrificio e qualche buona giocata, il tutto corredato da un paio di gol che non guastano mai. I tifosi e l’allenatore si aspettavano forse un impatto maggiore ma sono disposti a concedere fiducia all’erede di Carlos Bacca, chiamata ad aumentare sensibilmente la sua media realizzativa. In caso contrario la giovanissima ma agguerrita concorrenza di Andre Silva e Patrick Cutrone potrebbe spingere Montella a fare una scommessa azzardata ma che se dovesse risultare vincente spingerebbe Kalinic ai margini della rosa. In fondo anche quello di Mihajlovic con Donnarumma fu un azzardo…

ultimo aggiornamento: 11-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X