Verso Inter-Milan, Christian Abbiati: “La parata di polpaccio un ricordo indelebile”

Christian Abbiati a Milan TV racconta i suoi derby: “Ecco i miei due ricordi più belli delle sfide contro l’Inter, partite sempre molto particolari”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Dopo Gennaro Gattuso, tocca ad un’altra bandiera del Milan come Christian Abbiati parlare dei suoi ricordi dei derby  precedenti. Il portiere rossonero è stato uno dei protagonisti nella sfida di Champions League contro i nerazzurri nel 2003 con la parata allo scadere a Kallon: “ – racconta a Milan TVc’è voluto istinto e quando ho sentito che mi ha toccato il polpaccio e l’ho vista uscire ero felice. Ho visto anche le facce dei miei compagni e lo erano anche loro. L’Inter stava pressando molto forte e mancavano pochi minuti alla fine“.

Christian Abbiati sulla sfida che ha portato il 18° scudetto: “Lì ricordo la profezia di Alexandre  Pato”

Christian Abbiati racconta anche la parata su Thiago Motta nell’anno del 18° scudetto:”Lì ricordo che Pato mi disse nel tunnel che portava in campo prima della partita ‘vai tranquillo, io faccio due gol e tu parerai tutto’