Verso Italia-Svezia, Bonucci ci sarà: per lui una frattura di lieve entità

Leonardo Bonucci lunedì sarà al centro della difesa azzurra. Il difensore ha rimediato una leggera frattura al setto nasale.

chiudi

Caricamento Player...

FIRENZE – Sospiro di sollievo per Leonardo Bonucci. Il difensore azzurro si è sottoposto nel pomeriggio odierno ai controlli dopo il colpo preso durante la sfida di ieri in Svezia. Gli accertamenti hanno evidenziato una lieve frattura del setto nasale che gli consentirà di essere in campo lunedì sera per il match di ritorno fondamentale per il passaggio del turno. Una buona notizia anche per Vincenzo Montella che potrà contare sul suo capitano per la delicatissima trasferta in casa del Napoli.

Ventura pensa al 4-2-4 ma attenzione alla possibilità del 4-3-3.

Per la sfida di ritorno contro la Svezia Ventura pensa al 4-2-4 con Parolo e De Rossi centrali, vista la squalifica di Verratti. Insigne ritornerebbe dal 1′ con Éder che potrebbe affiancare Immobile. Non è stata bocciata l’idea che porta al 4-3-3 con la prima da titolare di Jorginho a centrocampo mentre in attacco possibile chance per Zaza con Insigne ed El Shaarawy ai suoi lati. In difesa Barzagli si dovrebbe accomodare in panchina con Florenzi dal 1′ sulla destra mentre a sinistra confermato Darmian. I centrali dovrebbero essere Bonucci e Chiellini mentre in porta ci sarà Buffon.