Verso le elezioni, Bersani sulle alleanze: “Parlare con i 5 Stelle è un dovere”

Pier Luigi Bersani interviene ai microfoni di ‘Circo Massimo’, trasmissione radiofonica in onda su Radio Capital.

ROMA – Pier Luigi Bersani non chiude al Movimento 5 Stelle: “Parlare con loro è un dovere – dichiara uno dei leader di Liberi e Uguali ai microfoni della trasmissione radiofonica ‘Circo Massimo’, in onda su Radio Capital – ma fare un’alleanza di governo è tutto un altro film“. L’ex candidato premier del Partito Democratico critica il Jobs Act: “Io sconsiglio di dire alla gente – dice riferendosi a Matteo Renziche c’è un milione di posti di lavoro in più, perché le famiglie sanno bene come è la situazione dei giovani“. Sul programma dice: “Io non vado a tirar via quello che c’è stato, ma io chiudo quel libro lì. Invece di bonus e sgravi dobbiamo fare investimenti: il lavoro lo fai solo con gli investimenti e un lavoro decoroso lo fai solo abbattendo la precarietà se vuoi ridurre le diseguaglianze“.

Pier Luigi Bersani a ‘Circo Massimo’: “Inciucio Renzi-Berlusconi? Le tracce ci sono”

Pier Luigi Bersani parla anche del possibile inciucio tra Renzi e Berlusconi: “Se segui le tracce non posso avere dubbi su questo. La legge elettorale l’hanno fatta insieme“. Chiusura finale sul Partito Democratico: “Chi dice che noi facciamo vincere la destra ha perso il senno. Perché noi potiamo a votare chi altrimenti non voterebbe“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Francesco Spagnolo

X