Verso le elezioni, Paolo Gentiloni: “C’è bisogno di un governo che non ignori la questione della sicurezza”

Paolo Gentiloni oggi era nelle Marche: “Abbiamo bisogno di una immigrazione regolare e sicura. Per noi non è una minaccia”.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ospite dell’apertura della campagna elettorale della Federazione PD di Ascoli Piceno, il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni si è soffermato sul fenomeno dei migranti: “Abbiamo bisogno di una immigrazione regolare e sicura, per noi non è una minaccia“. Il Premier ritorna anche sull’omicidio di Pamela Mastropietro: “Non consentiremo a nessuno di minimizzare comportamenti criminali, sono ingiustificabili nell’Italia del 2018. Lo Stato giudicherà con fermezza i colpevoli“.

Paolo Gentiloni: “C’è bisogno di un governo non ignori la questione della sicurezza”

Paolo Gentiloni si sofferma anche sulle prossime elezioni: “C’è bisogno di un governo che non ignori la questione della sicurezza facendo finta che alle preoccupazioni si possa rispondere snocciolando i dati sulla diminuzione dei reati, ma non scambiano la questione immigrazioni, che stiamo gestendo in modo giusto finalmente, con la delinquenza o la criminalitàOltre alla sfida  per una società più giusta dobbiamo fare nostra la sfida della libertà e della società aperta. Io non mi rassegno alla prospettiva di un ritorno dei nazionalismi e delle chiusure. Io non sto dicendo che chi soffia sul fuoco e alimenta la paura non possa trovare un terreno per sviluppare questi veleni. Sto dicendo che noi dobbiamo lavorare contro questi veleni“.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-02-2018

Francesco Spagnolo

X