Verso Milan-Brescia: dove vederla in streaming e tv

Verso Milan-Brescia: dove vederla in streaming e tv

Il Milan di Giampaolo cerca col Brescia la prima vittoria in A dopo il ko di Udine. Calcio d’inizio a San Siro sabato 31 agosto alle 18. Ecco dove vederla

Voltare subito pagina, per non perdere troppo terreno dalla vetta e non scalfire ulteriormente la fiducia dell’ambiente. Il Milan, dopo i rovinosi primi 90′ del campionato contro l’Udinese, si trova già davanti alla gara della svolta, contro un Brescia autore della grande sorpresa della prima di A: i lombardi, neo-promossi, sono stati in grado di vincere sul campo di un Cagliari accreditato di grandi ambizioni. Ecco dove vedere la gara di San Siro, in streaming e tv.

Milan-Brescia, dove vederla in streaming e tv

Milan-Brescia, anticipo pomeridiano della 2° giornata di Serie A (sabato 31 agosto, ore 18:00), sarà visibile sulla piattaforma DAZN: arrivato in Italia lo scorso anno, si tratta di un servizio che offre contenuti sportivi in streaming, live e on demand. Con un abbonamento di 9,99 euro al mese, DAZN offre un pacchetto con 3 partite di Serie A ogni weekend, la B, la Liga spagnola e tanti altri avvenimenti sportivi.

Sarà possibile vedere DAZN sui dispositivi mobili, scaricando l’app (personal computer, smartphone, tablet, consolle PlayStation 3/4, XBox). DAZN sarà anche visibile su Sky Q, un decoder con cui è possibile vedere tutti i contenuti Sky: gli abbonati da più di un anno potranno acquistare i contenuti DAZN a 7,99 euro mensili.

Rafael Leao
Fonte foto: https://www.facebook.com/iamrafaeleao93/

Milan-Brescia, ecco le probabili formazioni

In casa Milan potrebbero esserci rivoluzioni rispetto alla sconfitta maturata in casa dell’Udinese. Anzitutto il modulo: Giampaolo potrebbe tornare in fretta e furia al 4-3-3, dirottando Suso a destra e inserendo sulla fascia opposta Rafael Leao. In campo, poi, dovrebbe esserci Bennacer dal 1′ in cabina di regia, data la perdurante assenza di Biglia. Tra le fila del brescia ancora out l’ex Mario Balotelli, squalificato per altre tre giornate.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Bennacer, Paquetà, Kessie (Calhanoglu), Suso, Piatek, Leao (Castillejo). All: Giampaolo

Brescia (4-3-1-2): Joronen, Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek, Ayè, Donnarumma. Allenatore: Corini

ultimo aggiornamento: 27-08-2019

X