Verso Milan-Inter, i numeri e le statistiche del derby

Verso Milan-Inter, i numeri e le statistiche del derby

Il sito ufficiale della società rossonera ha pubblicato un articolo in cui sono analizzate 10 curiosità numeriche su rossoneri e nerazzurri

Sale inesorabilmente la febbre da derby. Questa sera, alle ore 20:30, Milan e Inter si sfideranno a San Siro in un match che potrebbe avere risvolti molto importanti nella corsa Champions di entrambe le squadre. Rossoneri terzi a quota 51, Inter che insegue a 50, con la Roma ferma a 47 dopo il ko con la Spal. Una sfida tutta da vivere, anche grazie alle curiosità statistiche evidenziate dal sito della società di via Aldo Rossi.

Verso il derby: le 10 curiosità su Milan-Inter

1– 85° Derby di Milano in casa dei rossoneri in Serie A: 31 vittorie per l’Inter contro le 28 in favore dei padroni di casa. 25 i pareggi che completano il quadro.

2– Considerando tutte le competizioni, il Milan è imbattuto da sei derby della Madonnina come squadra ospitante (3V, 3N). L’ultima sconfitta risale all’ottobre 2012: 0-1 con rete decisiva di Walter Samuel.

3– Milan e Inter hanno pareggiato tre degli ultimi quattro derby in Serie A con il Milan squadra ospitante (un successo rossonero)

4– Il Milan arriva a questa sfida da cinque successi di fila in Serie A: non ne registra almeno sei consecutivi nella competizione dal 2006

5– Milan e Inter sono le due squadre di questa Serie A ad aver guadagnato più punti grazie ai gol segnati dal 90° in avanti (sei a testa).

Lucas Biglia
fonte foto https://twitter.com/acmilan

6– Il Milan registra un possesso palla del 54.8% in Serie A con Gattuso: l’ultimo allenatore ad aver guidato i rossoneri per almeno 10 gare con un possesso medio più alto nella competizione è stato Massimiliano Allegri

7- Contro l’Inter, Suso ha realizzato tre reti in Serie A: a nessun’altra squadra ha segnato di più nella competizione.

8- Con il gol al Chievo, Piatek ha raggiunto Gonzalo Higuain come miglior marcatore del Milan in questa Serie A (sei gol).

9– Tra i giocatori di movimento con almeno 14 presenze in questo campionato, Alessio Romagnoli è l’unico a non essere mai stato superato con un dribbling.

10– La squadra con cui Gennaro Gattuso ha ottenuto più vittorie da giocatore in Serie A è l’Inter: 14 successi in 26 precedenti.

ultimo aggiornamento: 17-03-2019

X