Verso Milan-Lazio, ecco dove vederla in streaming e tv

Verso Milan-Lazio, dove vederla in streaming e tv

Domenica 3 novembre, alle ore 20:45, il Milan sfida a San Siro la Lazio, con l’obiettivo di bissare il successo sulla Spal: dove vederla in streaming e tv

Provare a far bis, per iniziare al meglio un ciclo di ferro che si concluderà con gli scontri a rapida successione con Juventus e Napoli. Il Milan tenta di farsi coraggio e, dopo la stentata ma importantissima vittoria contro la Spal, cercherà ciò che finora non gli è mai riuscito in stagione. Quello, cioè, di portare a casa la seconda affermazione consecutiva. La Lazio, rivale di giornata, è cliente assai complicato, proveniente fra l’altro da due belle vittorie contro Fiorentina e Torino. Ecco dove vedere il match di San Siro in streaming e tv.

Milan-Lazio, dove vederla in streaming e tv

Milan-Lazio, gara valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A, sarà visibile domenica 3 novembre 2019 sulla piattaforma Sky Sport (canale 201 del satellite e 473 del digitale terrestre) a partire dalle ore 21:00.

La partita potrà chiaramente essere seguita anche in streaming, grazie a due ottime alternative. La prima è Sky Go, programma che permette agli abbonati di assistere all’incontro anche sui dispositivi mobili (cellulare, personal computer, tablet). C’è poi la novità rappresentata da Now Tv, canale online del Gruppo Sky che consente a tutti coloro che hanno una connessione internet (è preferibile la fibra) di assistere alla partita attraverso cellulari, tablet, computer e consolle (PlayStation 3 e 4, Xbox One). Si tratta, in entrambi i casi, di streaming assolutamente legali e a pagamento.

Fiorentina-Lazio
fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio

Le probabili formazioni

Lucas Leiva e Lazzari dovrebbero riprendere il proprio posto nel folto reparto mediano proposto da Inzaghi. Correa e Immobile comporranno invece l’attacco biancoceleste. In casa Milan le uniche novità rispetto al match con la Spal dovrebbero essere i ritorni di Calabria, Biglia e Suso dal primo minuto.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Biglia, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

ultimo aggiornamento: 01-11-2019

X