Verso Milan-Lazio, Pioli si affida all'esperienza dell'ex Biglia

Verso Milan-Lazio, Pioli si affida all’esperienza dell’ex Biglia

Contro la Lazio il Milan ridisegnerà ancora una volta il suo centrocampo: Pioli pronto a puntare su Biglia in regia al posto di Bennacer

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione di oggi, ha dedicato ampio spazio al ballottaggio Biglia-Bennacer in cabina di regia, in occasione del match di domani sera a San Siro tra Milan e Lazio. La prova interlocutoria fornita dall’algerino giovedì con la Spal pare stia spingendo Pioli a riproporre l’esperto argentino in mezzo al campo. Ecco alcuni stralci dell’analisi tattica fatta dalla Rosea nel numero di oggi.

Milan, contro la Lazio spazio all’esperienza di Biglia

In un Milan ricco di giovani, dunque, l’allenatore sembra deciso ad affidare il ruolo di playmaker a un uomo d’esperienza. E forse la ragione non è da ricercare soltanto nei trascorsi comuni. Perché a Milanello passano gli anni e gli allenatori – Montella e Gattuso, Giampaolo e Pioli -, ma tutti, alla fine, tornano dal Principito”.

Anche Bakayoko, lo scorso anno, occupò in pianta stabile la posizione di regista solo dopo l’infortunio di Biglia. E pazienza se l’argentino, a 33 anni e con un contratto pesante in scadenza il prossimo 30 giugno, sembrava ormai ai margini del progetto“. Biglia, dunque, scalda i motori in vista di Milan-Lazio.

Milan-Fiorentina Torino-Milan Milan Ismael Bennacer Kessié
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Quale futuro per Bennacer?

Sarebbe facile continua la Rosea nell’analisi odiernatradurre il ritorno di Biglia al centro del Milan in una bocciatura per Ismaël Bennacer. Nelle prossime settimane, però, l’allenatore potrebbe trovare per il nuovo acquisto estivo uno spazio da mezzala”.

“Per schierare Bennacer con Biglia dovrei cambiare ruolo ad alcuni giocatori, cosa che in questo momento non voglio fare”, aveva spiegato Pioli una settimana fa alla vigilia della partita con la Roma. Quando l’allenatore avrà avuto il tempo di ridisegnare il Milan, dunque, è possibile che i due finiscano per giocare uno accanto all’altro, anziché contendersi una maglia da titolare”.

ultimo aggiornamento: 02-11-2019

X