Verso Milan-Spal, ecco dove vederla in streaming e tv

Verso Milan-Spal, dove vederla in streaming e tv

Giovedì 31 ottobre, alle ore 21, il Milan incontra a San Siro la Spal con l’imperativo di tornare alla vittoria: ecco dove vedere il match in streaming e tv

Tornare a vincere e ritrovare i tre punti. Dev’essere questa la missione del Milan, senza se e senza ma. Il percorso di Stefano Pioli alla guida del Diavolo ha portato finora un punto in due gare: il 2-2 casalingo contro il Lecce e la sconfitta di misura in casa della Roma. Troppo poco: servono risultati, utili sia a ritrovare l’autostima di un ambiente depresso che a rivitalizzare una classifica pericolosamente tendente verso il basso. Contro la Spal, giovedì sera, serve la prestazione della svolta: ecco dove vedere la gara di San Siro in streaming e tv.

Milan-Spal, dove vederla in streaming e tv

Milan-Spal, gara valevole per la decima giornata del campionato di Serie A, sarà visibile giovedì 31 ottobre 2019 sulla piattaforma Sky Sport (canale 201 del satellite e 473 del digitale terrestre) a partire dalle ore 21:00.

La partita potrà chiaramente essere seguita anche in streaming, grazie a due ottime alternative. La prima è Sky Go, programma che permette agli abbonati di assistere all’incontro anche sui dispositivi mobili (cellulare, personal computer, tablet). C’è poi la novità rappresentata da Now Tv, canale online del Gruppo Sky che consente a tutti coloro che hanno una connessione internet (è preferibile la fibra) di assistere alla partita attraverso cellulari, tablet, computer e consolle (PlayStation 3 e 4, Xbox One). Si tratta, in entrambi i casi, di streaming assolutamente legali e a pagamento.

Milan-Fiorentina Torino-Milan Milan Ismael Bennacer Kessié
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Le probabili formazioni

Suso e Biglia, due tra le grandi delusioni della gara dell’Olimpico con la Roma, potrebbero essere tenuti a riposo. Scalpitano Ismael Bennacer e Krzysztof Piatek che, in occasione della partita coi ferraresi, potrebbe ritornare tra gli undici titolari dopo le panchine iniziali con Lecce e Roma.

Milan (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer, Paquetà; R.Leao, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Pioli.

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici.

ultimo aggiornamento: 28-10-2019

X