Probabili novità di formazione per mister Gattuso in vista dell’incontro con la Spal: dal 4-4-2 si passa al 4-3-3? Castillejo, Suso e Zapata dal 1′

Milan-Spal, per Gennaro Gattuso, sarà una gara da non sbagliare. I rossoneri, infatti, devono cancellare le ultime 4 gare senza reti né vittorie, con una prestazione finalmente convincente. La società ha blindato il tecnico, dandogli fiducia a prescindere dal risultato. Stasera, a partire dalle ore 20:30, sia la dirigenza che i tifosi si aspettano però di vedere uno spettacolo ben diverso di quello andato in scena nel corso del mese di dicembre. Potrebbero esserci novità di formazione, con un cambio modulo in vista e nuovi interpreti: ecco le ultime da Milanello.

Milan-Spal: Gattuso cambia modulo?

Nelle ore della vigilia si pensava a un Milan col 4-4-2: doppia prima punta davanti e ballottaggio tra Suso e Castillejo sull’out di destra. Adesso, le indicazioni che arrivano sono ben diverse. Gennaro Gattuso, infatti, dovrebbe virare sul classico 4-3-3, con Higuain unica punta affiancato dai due esterni spagnoli Suso e Castillejo.

Novità anche nel pacchetto arretrato: Musacchio, rientrato da poco dall’infortunio, dovrebbe cedere spazio al convincente Zapata visto in queste ultime settimane. A centrocampo, invece, dovrebbe essere Calhanoglu ad arretrare il suo raggio d’azione per dare man forte al duo Bakayoko-Kessie.

Cristian Zapata

Milan–Spal: le probabili formazioni

In casa Spal, invece, mister Leonardo Semplici è costretto a rinunciare alla verve e alla spinta sulla fascia di Manuel Lazzari, ko da mercoledì scorso e neanche convocato per la trasferta milanese. I ferraresi dovrebbero schierarsi con un classico 3-5-2, in cui l’ex rossonero Petagna affiancherà bomber Antenucci in avanti. Il calcio d’inizio per l’ultima gara di campionato  del 2018 è previsto, allo Stadio San Siro, per le ore 20:30

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo.

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Dickmann, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio formazioni gattuso milan Spal

ultimo aggiornamento: 29-12-2018


Milan-Genoa, idea di scambio Bertolacci-Veloso

Lazio-Torino, la Curva Nord in sciopero: ecco il motivo