Difficilmente scenderà in campo dal primo minuto, ma Higuain potrebbe essere convocato per il big match del San Paolo. Nel frattempo, De Laurentiis jr punge il Pipita.

“L’assenza di Gonzalo Higuain mi rincuora? No, era meglio affrontarlo sul campo per dargli quattro gol”. Sport Mediaset riporta le parole del vicepresidente del Napoli, Edoardo De Laurentiis, figlio del patron Aurelio. L’attesa in città per il big match di venerdì contro la Juventus cresce giorno dopo giorno. E non mancano, ovviamente, le frecciate di rito. La presenza del Pipita al San Paolo è in forte dubbio, ma il popolo partenopeo spera ancora di poter fischiare dal vivo l’argentino.

Serie A, 15esima giornata: Napoli-Juventus venerdì primo dicembre alle 20.45

Da Vinovo, però, arrivano notizie positive per la Juve e… i tifosi azzurri Gonzalo Higuain sta bene: l’operazione alla mano è perfettamente riuscita e il decorso post-intervento sta procedendo nel migliore dei modi. Ci sono ancora possibilità, dunque, di vedere il forte centravanti bianconero tra i convocati per la supersfida contro il Napoli. Nel frattempo, lo stesso Higuain ha risposto per le rime a coloro che lo hanno insultato sui social: “Ci sono quelli – ha scritto sul suo profilo ufficiale Instagram – che ti augurano il peggio per il semplice fatto di giocare a calcio, senza conoscere nulla di te né della tua vita privata: questa gente non merita il mio rispetto né di nessuno”.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio De Laurentiis Gonzalo Higuain Napoli-Juventus

ultimo aggiornamento: 28-11-2017


Mercato Milan, Mesut Ozil via a giugno: affare a colpo zero

Tim Cup, sorprese a Cagliari e Ferrara. Sampdoria a valanga sul Pescara