Verso Parma-Milan, tutti disponibili (o quasi) per Pioli

Verso Parma-Milan, tutti disponibili (o quasi) per Pioli

Buone notizie per Pioli, in vista di Parma-Milan: Bennacer e Calhanoglu rientrano dalla squalifica, anche Suso tra i disponibili

La gara della svolta. Parma-Milan, nelle intenzioni di Stefano Pioli, deve rappresentare una netta inversione di tendenza, dal punto di vista dei risultati, rispetto a questo primo scorcio della sua esperienza sulla panchina dei rossoneri. Il calendario, questo è giusto dirlo, non è certo stato suo amico. Adesso però giungono tre partite alla portata, da provare a vincere per cercare di avvicinare le zone medio-alte della classifica. Il primo ostacolo sarà la sfida del Tardini, in programma domenica 1 dicembre alle ore 15. Secondo quanto riferisce il quotidiano Tuttosport, Pioli sceglierà tra molte più alternative rispetto alla gara col Napoli. Ecco l’elenco dei disponibili.

Parma-Milan, tante opzioni in più per Pioli: i disponibili

Rispetto alle “ristrettezze” vissute contro il Napoli, dunque, Stefano Pioli avrà a disposizione una rosa ben più numerosa. Vanno in primis registrati i rientri di Bennacer e Calhanoglu dalla squalifica. Anche Suso ha pienamente recuperato dal malessere che lo aveva tagliato fuori dall’ultima gara di campionato. Le buone notizie riguardano anche Borini e Castillejo che, stando a quanto riporta oggi Tuttosport, dovrebbero tornare regolarmente tra i convocati.

Gli unici che al momento rischiano di non essere della gara, dunque, sono Rodriguez e Duarte. Il terzino sinistro in particolare lamenta una infiammazione al ginocchio. Il difensore centrale ex Flamengo, invece, soffre di un dolore al calcagno che rende assai difficile il rientro al Tardini.

Milan-Fiorentina Torino-Milan Milan Ismael Bennacer Kessié
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Le probabili formazioni

In casa Milan tornano Calhanoglu (in ballottaggio con Bonaventura) e Bennacer. Testa a testa, al centro dell’attacco, tra Piatek e Leao. Sembra favorito, almeno per il momento, il calciatore portoghese.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Hernani; Kulusevski, Sprocati, Gervinho.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic; Suso, Leao, Calhanoglu.

ultimo aggiornamento: 27-11-2019

X