Tutto pronto in casa Sampdoria per la sfida serale al Milan. I principali dubbi di Giampaolo riguardano il centrocampo, con Ekdal e Vieira in dubbio

La corsa all’Europa della Sampdoria passa dall’importante crocevia di questa sera. Allo Stadio Marassi di Genova, ore 20:30, i blucerchiati sfidano il Milan, cercando di non perdere ulteriori punti dalla zona-coppe. La classifica vede al momento Quagliarella e compagni in nona posizione a quota 42. Sono tre i punti di distanza dal sesto posto, occupato da Lazio (una partita in meno) e Atalanta. Per tenere il passo bisogna vincere. Tutti disponibili per mister Giampaolo, ad eccezione degli infortunati di lungo corso Barreto e Caprari. I dubbi maggiori, per l’allenatore abruzzese, riguardano il centrocampo.

Sampdoria, ecco il probabile 11 anti Milan

Audero sarà come sempre il titolare in porta. In difesa, spazio a Sala, Andersen, Colley e Murru: il polacco Bereszinski potrebbe inserirsi in un eventuale ballottaggio con Sala nel ruolo di terzino destro. In mezzo al campo, Vieira ed Ekdal sono tornati malconci dai rispettivi impegni con le nazionali: spazio, dunque, al trio composto da Linetty, Praet e Jankto.

Davanti, l’uruguaiano Gaston Ramirez dovrebbe vincere il testa a testa con Saponara per piazzarsi alle spalle del pericoloso duo composto da Manolo Gabbiadini e Fabio Quagliarella. L’attaccante, classe ’83, torna alla base dopo la doppietta azzurra contro il Liechtenstein.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Kessie
Kessie

Verso Sampdoria-Milan, le probabili formazioni

In casa Milan, out sia Kessie che Paquetà, con Calhanoglu che dovrebbe scalare a centrocampo per dar man forte a Bakayoko e Biglia. Spazio, nel tridente offensivo, a Samu Castillejo. Toccherà a lui e Suso innescare bomber Piatek: il polacco tornerà nello stadio in cui ha furoreggiato nella prima parte di stagione, con la casacca del Genoa.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Praet, Jankto; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Marco Giampaolo

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, R. Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Calhanoglu; Suso, Piatek, Castillejo. Allenatore: Gennaro Gattuso

milan

ultimo aggiornamento: 30-03-2019


San Siro, il presidente Attilio Fontana: “Conta solo che vinca il Milan”

Milan, l’agente di Plizzari: “Grande talento, valutiamo il suo futuro”