Vertice a Bruxelles sulla crisi in Libia. L’Ue teme una pericolosa escalation del conflitto. Dalla Russia: “Tripoli ha riconquistato Sirte”.

BRUXELLES (BELGIO) – Vertice a Bruxelles sulla crisi in Libia. Le ultime novità arrivate da Tripoli, ha portato l’Unione Europea a convocare un vertice per cercare di trovare una ‘soluzione politica’ a quanto sta accadendo nel terrorio libico.

L’incontro di oggi – fa sapere un portavoce dell’Ue citato dall’Ansa sarà principalmente focalizzato sulla Libia, per una discussione approfondita sulla situazione tra i Paesi coinvolti nel processo di Berlino, perché vediamo un’escalation davvero pericolosa in questo conflitto“. Un passaggio importante per cercare di risolvere la situazione in Libia. La guerra tra Iran e Usa, invece, sarà affrontato nel vertice di venerdì 10 gennaio 2020.

L’Ue prepara una missione in Libia

In questo vertice l’Unione Europea potrebbe iniziare a preparare una missione in Libia. Il viaggio, fortemente voluto da Di Maio, doveva avvenire nei primi giorni di gennaio ma la nuova escalation ha portato per questioni di sicurezza a rimandare il viaggio.

Le date non sono ancora chiare ma in futuro non possiamo escludere, nonostante le smentite arrivate da Bruxelles, un viaggio da parte dell’Unione Europea in Libia per cercare di ottenere il cessate il fuoco e la ripresa dei contatti tra le due fazioni.

Conflitto Libia
fonte foto https://www.facebook.com/WarsInTheWorld/

Tripoli riconquista Sirte?

Tripoli ha riconquistato Sirte. Dalla Russia hanno confermato che le forze guidate da al Sarraj sono ritornati in possesso della città che era finita sotto il controllo di Haftar. Le forze governative hanno arrestato diversi prigionieri di guerra e ucciso una cinquantina di soldati della fazione avversaria.

Si tratta, comunque, di una situazione in continuo aggiornamento e non si può escludere un nuovo cambio di scenario. Da parte delle due forze in campo nessuna intenzione di fare un passo indietro con il conflitto destinato a durare per diverso tempo.

fonte foto coprtina https://www.facebook.com/WarsInTheWorld/

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Bruxelles crisi in libia evidenza politica

ultimo aggiornamento: 07-01-2020


Trump agita il Medio Oriente (e gli Usa): ma ha una strategia?

Morte Soleimani, massima allerta negli Stati Uniti: possibili attacchi con droni