Il vertice NATO dopo il G7. Joe Biden: “Abbiamo nuove sfide, abbiamo la Cina e la Russia”. Draghi, “Siamo qui per la riaffermazione dell’Ue”.

Dopo il G7 si apre il vertice Nato: sul tavolo ci sono i temi spinosi della Russia e della Cina ma anche i rapporti tra l’Europa e gli Stati Uniti e la crescita della Russia.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Nato
https://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_del_Trattato_dell%27Atlantico_del_Nord#/media/File:Flag_of_NATO.svg

Le dichiarazioni finali del vertice Nato

Nelle dichiarazioni finali del vertice Nato è stata ribadita la preoccupazione dell’arsenale nucleare della Cina e per le “azioni aggressive della Russia. Si tratta di misure che costituiscono una minaccia alla sicurezza euro-atlantica”. “Le porte della Nato – si precisa nel documento riportato dal Corriere della Sera – rimangono aperte a tutte le democrazie europee che condividono i valori della nostra Alleanza […]”.

Vertice NATO, Biden, “Abbiamo nuove sfide, abbiamo la Russia e la Cina”

Abbiamo delle nuove sfide, abbiamo la Russia e la Cina. La Nato è importantissima e se non ci fosse la si dovrebbe inventare“, ha dichiarato Joe Biden, che nelle ultime settimane ha alzato l’asticella della tensione con Mosca e Pechino.

Joe Biden
Joe Biden

Merkel: “Dobbiamo rispondere a nuove sfide restando fedeli al proposito di rafforzare l’unità dell’Alleanza”

Dobbiamo rispondere a nuove sfide restando fedeli al proposito principale di rafforzare l’unità dell’Alleanza, con un approccio di cooperazione, in particolare la stretta collaborazione tra la Nato e l’Ue“, ha dichiarato la Cancelliera tedesca Angela Merkel.

Angela Merkel
Angela Merkel

Macron, “Il mio appello è alla coerenza”

È un giorno importante per la Nato. come alleati ci incontriamo a Bruxelles. Il mio appello è alla coerenza: riaffermiamo con chiarezza i valori che ci uniscono, le regole e i principi che sono alla base e costituiscono la forza della nostra Alleanza“, è il messaggio del Presidente della Francia Emmanuel Macron.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Draghi al vertice NATO: “Questo summit è una continuazione del G7”

Questo summit è una continuazione del G7, fa parte del processo di ricostruzione e della riaffermazione delle alleanze fondamentali degli Usa che erano state come dire indebolite dalla precedente amministrazione. Siamo qui anche per la riaffermazione dell’Ue. L’Unione europea più forte significa una Nato più forte“, ha dichiarato il Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Nessuna conferenza stampa per il premier Draghi dopo il vertice. Nel suo intervento il primo ministro ha ricordato “la centralità dell’alleanza più potente e vincente della storia e soprattutto la necessità di affrontare tutti i Paesi che non condividono i nostri valori“.

Di seguito il video dell’intervento di Mario Draghi.

Vertice NATO, il programma della giornata

Di seguito il programma della giornata:

Ore 12.35 – Arrivo alla sede della NATO.
Ore 13.00 ​- Cerimonia ufficiale di benvenuto.
​A seguire ​Foto di famiglia.
Ore 13.30 – Riunione del Consiglio Atlantico a livello di Capi di Stato e di Governo.
Ore 16.15 – ​Conferenza stampa del Presidente del Consiglio.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 14-06-2021


M5s, il deputato Aiello aggredito in strada: “Preso a schiaffi, mi sono rifugiato in un bar”

Green pass, in arrivo un nuovo dpcm: la bozza