Il presidente Usa Trump annuncia data e luogo dello storico vertice tra Stati Uniti e Corea del Nord.

Altro passo in avanti verso la pace diplomatica tra Stati Uniti e Corea del Nord. Come già anticipato nei mesi scorsi, lo storico vertice tra Donald Trump e Kim Jong-un si farà. Ad annunciarlo è stato lo stesso tycoon su Twitter: “Incontrerò Kim il 12 giugno a Singapore. Cercheremo entrambi di farne un momento molto speciale per la pace mondiale“.

Secondo quanto riferito da Repubblica, la scelta della città che ospiterà l’incontro è stata a lungo ponderata: Singapore è infatti garantisce gli standard di sicurezza necessari per un incontro di tale rilevanza. Inoltre, a Singapore vi è una delle non numerose ambasciate nordcoreane nel mondo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Vertice Usa-Corea del nord i 12 giugno a Singapore

L’annuncio del vertice segue di pochi giorni quello della chiusura di un polo nucleare in Corea del Nord e, soprattutto, l’incontro altrettanto importante tra Kim e l’omologo sudcoreano, primo passo verso, si spera, la futura unificazione della penisola.

A rafforzare la possibile intesa tra Corea del Nord e Stati Uniti anche la decisione del leader nordcoreano di liberare tre detenuti americani negli scorsi giorni. Un atto concreto di buona volontà in questo impegno verso la chiusura delle ostilità tra i due Paesi.

L’incontro in programma sembrava potesse saltare dopo le accuse arrivate proprio dai portavoce della Corea del nord, i quali nelle scorse settimane avevano accusato gli Stati Uniti di star ostacolando la politica della distensione avviata in Asia negli ultimi mesi e testimoniata dal ritorno al dialogo delle due Coree dopo i missili e le battaglie diplomatiche.

Kim Jong-un Corea del Nord
Le 5 presunte follie di Kim Jong-un – VIDEO

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-05-2018


Siria: contrattacco israeliano contro l’Iran, colpiti cinquanta obiettivi

Donald Trump contro l’importazione delle auto europee