F1, in casa Ferrari riflettori puntanti sui rapporti tra Leclerc e Vettel. Due prime guide che puntano in alto.

Per la Ferrari si prospetta una stagione tutta da scoprire e le incertezze sono legate anche al rapporto tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Il primo è in rotta con la Scuderia, o meglio è di fatto separato in casa, mentre il secondo rappresenta il futuro della Rossa, il pilota di punta del futuro.

Charles Leclerc
Monza 07/09/2019 – qualifiche F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

Vettel e Leclerc, un equilibrio difficile in una stagione complessa

Sia Vettel che Leclerc hanno qualcosa da dimostrare. Il tedesco vuole coronare il sogno di vincere il Mondiale con la Ferrari, il Predestinato ha di fronte a sé la sfida più difficile in assoluto: confermarsi. E se possibile migliorarsi, come si aspettano i tifosi e come si aspetta la squadra. Si calpesteranno le ruote?

Sebastian Vettel
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Sebastian Vettel

Avversari o alleati?

Gli indizi portano ad ipotizzare una battaglia interna tra i ferraristi. Vettel non ha nulla da perdere ed è mossa da un sogno. Vincere il titolo con la Rossa. Va detto che nel corso degli anni si è fatto apprezzare anche per la sua professionalità, ma quest’anno chiedergli di alzare il piede dal pedale dell’accelerazione potrebbe essere particolarmente complicato.

Mai come quest’anno Leclerc avrà al suo fianco il suo primo avversario. Dovrà imporsi sulla pista, dovrà gestire la pressioni e possibilmente dovrà emergere in questo tutti contro tutti. Solo che in casa Mercedes e in casa Red Bull alla fine uno scudiero fidato si trova sempre. Perché la prima guida si afferma sull’asfalto.

In Ferrari gli equilibri sono decisamente più delicati. Non c’è ancora un dominatore e un eterno secondo. Non c’è un cannibale come Hamilton e un fidato Bottas, pronto a cogliere le occasioni o a lavorare per la squadra.

Per stabilire le gerarchie saranno decisive le prime cinque o sei gare della stagione.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza F1 ferrari Fomula 1 motori

ultimo aggiornamento: 09-06-2020


MotoGP, Aleix Espargaro rinnova con l’Aprilia fino al 2022

Jean Todt conferma: “La Renault ha deciso di continuare in Formula 1”