Vicenza, anziana donna derubata al pronto soccorso

Vicenza, anziana derubata al pronto soccorso

Un’anziana donna è stata derubata al pronto soccorso del San Bortolo a Vicenza, le indagini hanno rintracciato i colpevoli.

VICENZA – Anziana derubata al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Bartolo a Vicenza. Questa triste storia è accaduta il 6 febbraio 2019, quando la donna fu portata in pronto soccorso perchè doveva sottoporti ad una visita medica.

La donna, un’80enne di Costabissara, una volta in pronto soccorso lascia la borsa in sala d’aspetto, insieme a molti altri pazienti. Una semplice dimenticanza o un gesto fatto senza pensare.

Nonostante gli altri pazienti, un uomo e un donna si avvicinarono alla borsa della donna e iniziano a rovistare all’interno, cercando qualcosa da depredare. Per evitare sospetti, oltretutto, i due si spacciano come parenti della donna che doveva prendere delle caramelle per lei.

Il dramma del furto ai danni dell’anziana donna

L’anziana , ovviamente, non si accorse di nulla. Sia perchè era in visita, sia perchè la donna non si sarebbe mai aspettata di essere derubata in un Pronto Soccorso. Una scoperta che ha fatto, invece, non appena terminata la visita.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Una volta ripresa la borsa, la donna si è accorta che mancano 100 € e un bancomat. Fortunatamente, oltre i contanti, i criminali non hanno fatto nessun prelievo con il bancomat, non danneggiando ulteriormente l’anziana.

Le indagini sul furto sono state portati avanti dai Carabinieri di Dueville che, dopo mesi di indagini, hanno individuato i presunti colpevoli. I due sono stati denunciati in stato di libertà per il furto ai danni della donna.

Le indagini sul furto ai danni dell’anziana donna di Vicenza

Subito dopo l’amara scoperta, la donna è andata a denunciare l’accaduto ai Carabinieri di Dueville. I militari hanno prima iniziato a raccogliere le testimonianza dei testimoni, per poi raccogliere prove e identikit per scoprire chi fossero i due.

E ci sono riusciti. La denuncia per furto aggravato alla Procura della Repubblica di Vicenza è a carico di due italiani. Si tratta di un uomo e una donna, entrambi quasi sulla cinquantina, di Caldogno.

Fonte dell’immagine di copertina: https://www.pexels.com/photo/action-adult-affection-eldery-339620/

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X