Incidente durante una battuta di caccia, ferito vicesindaco dell’Avellinese

Franco Capuano, vicesindaco di un paesino in provincia di Avellino, è rimasto gravemente ferito durante una battuta di caccia. Indagano gli inquirenti.

CIESCO (AVELLINO) – Una battuta di caccia si poteva trasformare in tragedia in provincia di Avellino. Il vicesindaco di San Martino Valle Caudania è rimasto gravemente ferito dopo essere stato colpito da un colpo all’addome. Sulla vicenda indagano gli inquirenti che hanno fermato il responsabile della sparatoria. Secondo una prima ricostruzione il proiettile sarebbe partito per sbaglio. Nelle prossime ore il magistrato deciderà come procedere nei confronti dell’uomo, ascoltato subito dai militari.

Ambulanza
Ambulanza (fonte foto https://www.facebook.com/inambulanza/)

Ferito il vicesindaco di un comune in provincia di Avellino: le sue condizioni sono molto gravi

Aveva deciso di trascorrere un sabato diversi dagli altri il vicesindaco di San Martino Valle Caudania, paesino in provincia di Avellino. Insieme ad un suo amico si era spostato sul monte Mafariello, tra Irpinia e Sannio, per una battuta di caccia prima del periodo di Natale. Un colpo partito accidentalmente ha rovinato il loro momento di tranquillità e soprattutto ha messo in pericolo la vita dell’uomo.

Preso all’addome dal proiettile, il politico è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Benevento con i medici che ancora non hanno sciolto la prognosi. Le prossime ore saranno decisive, i dottori dovranno valutare il decorso dell’emorragia per considerarlo fuori pericolo.

Franco Capuano, questo il nome del ferito, era molto conosciuto in zona per la sua attività politica ma anche per la passione per il trekking e la montagna. Molto spesso si recava sulle montagne dove è rimasto ferito. Sulla vicenda indagano gli inquirenti che dovrebbero chiudere il caso come incidente ma hanno iscritto sul registro degli indagati il responsabile della vicenda per verificare con maggiore attenzione l’accaduto. Dopo l’ok dei medici, dovrebbe essere ascoltato anche il vicesindaco che dovrà confermare quanto detto dall’altra persona.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/

ultimo aggiornamento: 22-12-2018

X