Arturo Vidal e il Barcellona sono ai ferri corti. Il cileno è pronto alla rottura e attende l’Inter, dove ritroverebbe Conte.

Le speranze dell’Inter di avere Arturo Vidal sono in crescita. Il centrocampista – come riporta La Gazzetta dello Sport – è vicino alla rottura con il Barcellona.

“Escluso” da Valverde

Il rapporto con il tecnico Valverde è ai minimi storici. Soprattutto dopo che mercoledì il 32enne cileno è stato escluso dai titolari del Clasico, il big-match tra Barcellona e Real Madrid. L’abbandono del campo da parte di Vidal durante le fasi del riscaldamento non è passato inosservato. Poi, al 55′, l’ex Bayern Monaco è entrato al posto di Semedo. Ma la frattura potrebbe essere non più sanabile.

https://www.youtube.com/watch?v=jlY_luSJkIU

L’Inter alla finestra

Le notizie che arrivano dalla Catalogna vengono prese in seria considerazione dall’Inter, pronta a dare a Conte il “suo” guerriero dei tempi della Juventus.
I nerazzurri puntano al prestito mentre il Barcellona vuole monetizzare, per far fronte al buco da 150 milioni in ottica Fair Play Finanziario. I blaugrana potrebbero anche aprire al prestito ma con obbligo di riscatto a 20 milioni.
Per il momento Vidal ha dato mandato al suo agente di esplorare soluzioni alternative ma non è ancora giunto il termine della rottura, anche perché a Barcellona il classe ’87 si trova bene.
L’Inter attende il segnale per affondare il colpo: il centrocampo di Conte, decimato dagli infortuni, ha bisogno di un innesto di sostanza per duellare fino alla fine con la Juventus per lo scudetto.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
barcellona Conte Inter sport Valverde Vidal

ultimo aggiornamento: 24-12-2019


Antonio Cassano cacciato da Tiki Taka

Milan, Ibrahimovic sempre più vicino: pronto contratto da 18 mesi. In arrivo anche Todibo?