Dal 2023 il noto videogioco di calcio della EA potrebbe non chiamarsi più FIFA. Problemi nella trattativa per la gestione dei diritti.

Fifa cambia nome! EA potrebbe essere costretta ad abbandonare il nome FIFA per la sua fortunata saga di videogiochi di calcio. Una piccola grande rivoluzione che ha scosso gli appassionati. Nel 2023 uno dei videogiochi più famosi al mondo potrebbe non chiamarsi FIFA 23.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

C’è distanza tra la FIFA e EA, il noto videogioco di calcio cambia nome?

Il motivo del possibile cambiamento è ovviamente economico. EA e FIFA stanno ridiscutendo i termini degli accordi per la gestione dei diritti. Stando a quanto riferito dal New York Times, la FIFA avrebbe deciso di alzare l’asticella chiedendo più del doppio di quanto versato dalla EA in base agli accordi in scadenza. Secondo le indiscrezioni che circolano la richiesta avanzata dalla Fifa si aggirerebbe intorno ai 250 milioni. Da qui la clamorosa ipotesi di una rottura tra le due realtà che per anni hanno formato un binomio considerato indissolubile.

FIFA
FIFA

La trattativa

L’accordo attualmente in vigore scade alla fine dell’anno. La distanza tra le parti è considerevole e sembra difficile da colmare. La FIFA non vuole fare significativi passi indietro e EA non è intenzionata a fare significativi passi in avanti. C’è un però. La EA ha il coltello dalla parte del manico, figurativamente parlando, ovviamente. La FIFA non naviga in buone acque e non è detto che possa permettersi di perdere l’accordo con la società di videogiochi. Allo stesso tempo la EA sa di non avere concorrenti degni di nota che potrebbero inserirsi nella trattativa, quindi non ha intenzione di stravolgere le logiche di mercato per un capriccio della FIFA.

EA conserva le licenze per l’utilizzo dei nomi e la riproduzione dei lineamenti dei giocatori

Senza un nuovo accordo tra le parti, il famoso videogioco, a partire dal 2023, cambierà nome. Tra le ipotesi che circolano c’è EA Sports FC. La buona notizia per gli appassionati della saga è che comunque il videogioco, alla luce dell’accordo con FIFPRO, conserva le licenze per l’utilizzo di nomi reali e per riprodurre i lineamenti dei giocatori.

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Green Pass a lavoro, nuova tegola: salta il limite delle 48 ore

Green Pass obbligatorio a lavoro, le linee guida. Chi deve averlo? Cosa succede se non ho la certificazione?