Vincenzo Montella: “Io sono sereno. Bonucci è un valore aggiunto”

Vincenzo Montella in conferenza stampa: “Abbiamo seminato per poi raccogliere, il tempo determinerà cosa potremo ottenere”.

chiudi

Caricamento Player...

ATENE (GRECIA) – Giornata di conferenza in casa Milan con Vincenzo Montella che ha presentato la delicata sfida di domani in casa dell’AEK Atene. Una nuova sconfitta potrebbe costare il posto al tecnico rossonero che però si è dichiarato tranquillo: “Sono particolarmente – ammette – sereno. Non credo sia incoscienza, sono abbastanza maturo per capire le dinamiche del calcio. È la sesta partita che giochiamo ogni 3 giorni, il turnover è inevitabile. Credo di avere una rosa all’altezza, anche se per molti non è così. Abbiamo visto l’AEK ed è un avversario di grande livello ma vincendo però riusciremmo a ottenere la qualificazione. Abbiamo seminato per poi raccogliere, il tempo determinerà cosa potremo ottenere. Questa squadra ha intrapreso un cammino, ora siamo in ritardo, ma c’è un’idea di calcio”.

Vincenzo Montella in conferenza stampa: “Non abbiamo paura di nessuno. Bonucci un valore aggiunto”

Vincenzo Montella non vuole sentire parlare di paura: “Non credo che abbiamo paura di nessuno. Abbiamo giocato sempre a viso aperto contro tutte le squadre del campionato. Forse a volte avevamo un po’ di timore e un po’ di paura di sbagliare“. In conclusione il tecnico rossonero parla di Leonardo Bonucci: “Ha sofferto questa settimana, ma ora sta bene e ha recuperato. Talvolta fermarsi e pensare può servire. È un ragazzo, esattamente come me, e può subire certe critiche. Sono convinto che oggi sia un valore aggiunto“.