Vincenzo Montella: “Rosso a Bonucci ingiusto. Ho visto uno spirito importante”

Vincenzo Montella ai microfoni di Mediaset Premium: “Io sono l’allenatore del Milan e penso all’allenamento di domani”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Nonostante un nuovo 0-0 Vincenzo Montella ai microfoni di Mediaset Premium guarda il bicchiere mezzo pieno: “Questo – dichiara – è un periodo un po’ particolare. Io credo che nelle ultime tre di campionato sia successo un po’ di tutto ma la squadra oggi ha dimostrato di esserci anche in dieci. È un momento che va così ma questo ci ha unito ancora di più perché ho visto uno spirito importante con cui i risultati arriveranno“. Il tecnico rossonero commenta così il rosso di Bonucci: “Lui è rimasto sorpreso anche rivedendo l’episodio. Chi fa calcio lo sa che quando sei marcato in area cerchi di liberarti. Dispiace perché sta succedendo qualsiasi cosa e sta mettendo a prova la nostra tenuta mentale. Il VAR aiuta ma penso che stia diventando una valutazione televisiva e non di campo“.

Vincenzo Montella: “Esonero? Io sono l’allenatore del Milan e penso all’allenamento di domani”

Vincenzo Montella non vuole più sentire parlare della parole esonero: “Non possiamo – dice – parlare ogni volta di questo. Io sono felice di essere l’allenatore del Milan e della fiducia della società. Nella mia testa c’è da preparare l’allenamento di domani. Oggi i ragazzi hanno giocato con lo spirito giusto e gli faccio i complimenti“.